-
Eventi Internazionali

Gaio non raggiunge “Ceck”, Mager e Sonego a Cordoba

Il faentino si ferma al turno decisivo delle qualificazioni nel torneo che apre il “Golden Swing” sudamericano sul rosso. Live in tv lunedì alle 19.30 l'esordio del torinese

02 febbraio 2020

Federico Gaio si è fermato al turno decisivo delle qualificazioni del “Cordoba Open”, torneo ATP 250 (dallo scorso anno ha preso il posto in calendario di Quito, in Ecuador) dotato di un montepremi di 546.355 dollari che si disputa sulla terra rossa dell’Estadio Mario A. Kempes di Cordoba, in Argentina. Il 27enne faentino, numero 151 Atp e quinta testa di serie delle “quali”, reduce dal successo nel challenger di Bangkok II dell’altra settimana, dopo l'affermazione sull’argentino Facundo Mena, numero 204 del ranking mondiale, nel match che valeva l'accesso al tabellone principale ha ceduto per 64 62, in un'ora e 19 minuti, all'altro argentino Facundo Bagnis, numero 135 Atp e prima testa di serie delle “quali”.

Sono dunque tre gli azzurri ai nastri di partenza del main draw: è proprio Lorenzo Sonego, numero 53 del ranking mondiale, ad aprire la serie di incontri del tabellone principale lunedì sera - in diretta su SuperTennis - affrontando l’ungherese Attila Balazs, numero 112 Atp (il 24enne torinese ha vinto l’unico confronto diretto). 
Esordio anche per Gianluca Mager, numero 117 del ranking mondiale, opposto all'argentino Juan Pablo Ficovich, numero 235 Atp, proveniente dalle qualificazioni (sfida inedita), mentre Marco Cecchinato, numero 77 del ranking mondiale, martedì dovrà vedersela con il campione in carica, l’argentino Juan Ignacio Londero, numero 52 Atp ed ottava testa di serie (il 27enne palermitano si è sempre imposto nelle tre sfide precedenti), 

La prima testa di serie è l’argentino Diego Schwartzman, numero 14 del ranking mondiale, che precede il connazionale Guido Pella, numero 25 Atp, il cileno Cristian Garin, numero 36 Atp, ed il serbo Laslo Djere, numero 40 Atp: tutti e quattro debutteranno direttamente al secondo turno.
Il campione in carica è - come detto - l’argentino Juan Ignacio Londero, che lo scorso anno sulla terra rossa di casa conquistò il suo primo - e finora unico - titolo Atp.

“SuperTennis”, la tv della Fit, trasmette in diretta ed esclusiva il torneo ATP 250 di Cordoba, in Argentina. Questa la programmazione:
lunedì 3 febbraio - LIVE alle ore 19.30
SONEGO (ITA) c. Balazs (HUN);

martedì 4 febbraio - LIVE alle ore 01.00 ed alle ore 23.00
mercoledì 5 febbraio - LIVE alle ore 01.00 ed alle ore 23.00
giovedì 6 febbraio - LIVE alle ore 01.00 ed alle ore 23.00
venerdì 7 febbraio - LIVE alle ore 01.00 ed alle ore 23.00
sabato 8 febbraio - LIVE alle ore 01.00 (quarti); alle ore 23.00 (semifinale2)
domenica 9 febbraio - LIVE alle ore 01.00 (semifinale1); alle ore 23.00 (finale)

 

Risultati

"Cordoba Open"
Atp World Tour 250
Cordoba, Argentina
3 - 9 febbraio, 2020
$546.355 - terra rossa

SINGOLARE
Primo turno
Marco Cecchinato (ITA) c. (8) Juan Ignacio Londero (ARG)
Gianluca Mager (ITA) c. (q) Juan Pablo Ficovich (ARG)
Lorenzo Sonego (ITA) c. Attila Balazs (HUN)

DOPPIO
Primo turno
Marco Cecchinato/Albert Ramos Vinolas (ITA/ESP) c. Treat Huey/Natnaniel Lammons (PHI/USA)

QUALIFICAZIONI
Primo turno
(5) Federico Gaio (ITA) b. Facundo Mena (ARG) 75 62
(wc) Facundo Diaz Acosta (ARG) b. (4) Alessandro Giannessi (ITA) 61 36 62

Turno di qualificazione
(1) Facundo Bagnis (ARG) b. (5) Federico Gaio (ITA) 64 62 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi