-
Racchette e corde

La scelta dell'incordatura, un momento importante

Marco Rossani, manager di Ersa Italy, ci accompagna attraverso i parametri da tenere in considerazione per la scelta della corda ideale. Dalle condizioni fisiche al tipo di gioco, ecco tutto ciò che non va mai dimenticato.

di | 11 febbraio 2020

La racchetta, certo. Ma poi non bisogna trascurare l'incordatura, che - ci suggerisce l'esperto del settore Marco Rossani, manager di Ersa Italy - rappresenta un buon 80 per cento del rendimento della racchetta stessa. E allora come fare per trovare l'incordatura ideale? Quali sono i fattori da prendere in considerazione, da non sottovalutare per fare in modo di poter essere sempre in grado di esprimersi al massimo del proprio potenziale?

Si parte dalle proprie condizioni fisiche, valutazione imprescindibile per ogni appassionato. Solo in seguito si cerca di capire cosa sia più adatto al nostro stile di gioco. La decisione in merito alle corde va presa senza fare errori, per evitare di compromettere quanto di buono si produce in allenamento. Ecco, in questo video, la guida completa ai vari step da seguire.

f61eeb08-f095-4d2a-9678-686f86357782
Play