-
Campioni internazionali

Ha fatto 14 punti in più, ma ha perso…

71 anni dopo, prima volta nell’era open, il campione di Wimbledon salva match-point in finale. è successo a Novak Djokovic che ne ha annullati due consecutivi a Roger Federer. Che ha vinto 14 punti in più di Nole

di | 17 luglio 2019

3 i tie-break vinti da Novak Djokovic nella finale di Wimbledon. Nessun tennista era mai riuscito nell’impresa di vincere ben tre tie-break in una finale Slam.
Titolo Video

71 gli anni trascorsi dall’ultima finale di Wimbledon vinta da un tennista che era stato a un solo punto dalla sconfitta.
Novak Djokovic infatti è diventato il primo a vincere la finale dei Championships, dopo aver annullato matchpoint, dal 1948 quando Bob Falkenburg batté John Bromwich salvando 3 palle match. Nell’Era Open era accaduto solo a Gaston Gaudio di vincere una finale Slam annullando matchpoint, contro Coria nella finale del Roland Garros 2004.

22 gli incontri persi da Roger Federer dopo aver avuto match point, di cui 6 a livello Slam: Aus Open 2002 (contro Haas) e 2005 (Safin), Us Open 2010 e 2011 (Djokovic), Wimbledon 2018 (Anderson) e 19.
Lo svizzero ha perso 3 finali in cui è stato a 1 punto dalla sconfitta: Roma 2006 con Nadal (2 MP), Indian Wells 2018 Del Potro (3 MP) e Wimbledon 2019

94 i vincenti messi a referto da Roger Federer nella finale di Wimbledon, a fronte di 62 errori gratuiti per un saldo di +32. Djokovic ha chiuso il match con un bilancio favorevole di +2 (54 winners e 52 gratuiti). Lo svizzero ha chiuso il match avendo vinto 14 punti in più rispetto a Nole.

14 i match vinti da Djokovic annullando match-point, di cui 3 contro Federer cui aveva salvato 2 match point agli Us Open 2010 e 2011. Il serbo ha perso solo 3 match mancando match-point: a Rotterdam 2007 con Youzhny, a Madrid 2009 con Nadal e al Queen's 2018 con Cilic.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi