-
I centri di tennis più belli d’Italia 

Il centro dei campioni

A Bordighera il Piatti Tennis Center, creato e gestito in prima persona dal coach comasco ora nel box di Borna Coric. Concezione all’avanguardia e tecnologie: “Per me è come se fosse casa”

di redazione | 27 aprile 2019

Il Piatti Tennis Center nasce a Bordighera (Imperia) ed è il punto nevralgico dell’attività dello staff, oltre che luogo di incontro dei vari circoli partner dislocati in Italia e nel mondo. “Io vedo questo centro come la mia casa - ha spiegato Riccardo Piatti -, ma anche come la casa di un percorso di qualità”. Un percorso che esprime a pieno la filosofia del coach italiano più vincente di sempre.
Lo staff a disposizione comprende allenatori, preparatori atletici e mentali, fisioterapista, nutrizionista e chiropratico. “La parola d'ordine è eccellenza - spiega ancora Piatti -, e poi lavoro duro”. La direzione invece è quella della semplificazione: “Il tennis non è una cosa difficile, va semplificata il più possibile, solo così si può arrivare in alto”. Per costruire giocatori professionisti e, magari, campioni. “Bambini e 'pro' stanno su una stessa linea immaginaria, entrambi devono imparare a colpire la palla bene per poter organizzare e ordinare il loro gioco”. La ricetta è chiara e adesso ci sono tutte le condizioni per farlo al meglio.
Il tennis non è una cosa difficile, va semplificata il più possibile, solo così si può arrivare in alto

Le strutture

“Questo è un centro aperto a tutti, giocatori e allenatori”, spiega Piatti: tutti esterni che svolgono attività giornaliera. Palestra, sauna, vasca di recupero, sala per la videoanalisi e sedute tecniche, un’infermeria, un ufficio direzionale, reception e hall ricettiva completano le strutture a disposizione. Un altro aspetto importante è costituito dal supporto medico. A partire dalla visita medica sportiva in un centro specializzato in medicina sportiva per un’analisi generale dell’atleta. Proseguendo poi con il servizio di osteopatia e fisioterapia.