-
Wheelchair

Giulia Capocci assapora l'erba di Wimbledon

Tennis in carrozzina: dopo l'esordio Slam agli Australian Open e il Roland Garros la 27enne toscana, numero 6 del ranking mondiale, in gara anche nel Major londinese. Affronta nei quarti l’olandese Aniek Van Koot

10 luglio 2019

CAPOCCI A WIMBLEDON DOPO MELBOURNE E PARIGI - Dopo gli Australian Open – suo esordio assoluto in una prova dello Slam – e il Roland Garros, Giulia Capocci può vivere un’altra esperienza forte come Wimbledon, partecipando per la prima volta al torneo di tennis in carrozzina femminile, sui campi in erba dell’All England Lawn Tennis Club La 27enne toscana, attualmente numero 6 del ranking mondiale, affronterà nei quarti giovedì l’olandese Aniek Van Koot.

LA TOSCANA IN GARA ANCHE IN DOPPIO - La Capocci, che a febbraio ha conquistato il titolo nel torneo internazionale categoria ITF2 di Bolton, nel Lancashire (Gran Bretagna), e poi è stata protagonista nelle qualificazioni europee della Coppa del Mondo per nazioni, è in gara anche in doppio: al fianco dell’altra orange Marjolein Buis (sono la seconda testa di serie) saranno opposte al duo formato dalla tedesca Sabine Ellerbrock e dalla sudafricana Kgothatso Montjane.

------------------------

 

RISULTATI

"Wimbledon"

Grand Slam

Londra, Gran Bretagna

11 - 13 luglio, 2019

erba

 

SINGOLARE WHEELCHAIR FEMMINILE

Quarti

(1) Diede De Groot (NED) c. Marjolein Buis (NED)

Kgothatso Montjane (RSA) c. Sabine Ellerbrock (GER)

Giulia CAPOCCI (ITA) c. Aniek Van Koot (NED)

(wc) Jordanne Whiley (GBR) c. (2) Yui Kamiji (JPN)

 

DOPPIO WHEELCHAIR FEMMINILE

Semifinali

(1) Diede De Groot/Aniek Van Koot (NED) c. Yui Kamiji/Jordanne Whiley (JPN/GBR)

(2) Giulia CAPOCCI/Marjolein Buis (ITA/NED) c. Sabine Ellerbrock/Kgothatso Montjane (NED/RSA)

 

SINGOLARE

DOPPIO