-
Eventi nazionali

Fit-Tpra, inizia un 2020 ricco di novità

La race scattata il primo di ottobre entra nel vivo con il nuovo anno. Negli scorsi mesi ci siamo abituati al nuovo logo del circuito e alle variazioni del regolamento, aggiornato per rimanere al passo con i tempi. Ora è arrivato il momento di approfittare di tutte le novità

08 gennaio 2020

La Race 2020 iniziata il primo di ottobre entra nel vivo con il nuovo anno. Negli scorsi mesi ci siamo abituati al nuovo logo del circuito Fit-Tpra e alle variazioni del regolamento, aggiornato per rimanere al passo con i tempi, senza mai trascurare l’obiettivo di fondo del circuito amatoriale della Fit: promuovere un tennis appassionato che permetta l'aggregazione, le amicizie e una vera e sana competizione. Ora è arrivato il momento di approfittare di tutte le novità senza lasciarsi sfuggire la partecipazione agli eventi esclusivi che ruotano proprio attorno a questo circuito.

Tornei Evento

Tutti i giocatori che hanno il profilo in regola e partecipano alla race partono ogni anno il primo ottobre da zero punti, sommando di volta in volta i punti guadagnati giocando i tornei a seconda del piazzamento raggiunto. In questo modo, tutti hanno preso il via alla gara dallo stesso punto di partenza. Qualcuno nei mesi scorsi ha preso un certo vantaggio giocando assiduamente, ma tutto può ancora succedere perché i tornei evento, con in palio il montepremi-punti maggiore, stanno per arrivare proprio ora.

Occhio allora al nuovo calendario tornei, che rimane in continuo mutamento con l’inserimento dei tornei Gazzetta Fit-Tpra Challenge che distribuiscono 1.500 punti fino all’8 marzo, ma nello stesso tempo ha già fissato degli appuntamenti in date bloccate uguali in tutte le regioni, con un bottino punti irrinunciabile per chi punta a qualificarsi per le Epic Finals 2020.

Il primo Slam

Il nuovo calendario è consultabile sul sito www.tpratennis.it. È proprio interagendo sul sito, commentando le news, scorrendo i tornei e iscrivendosi con un solo clik, che la race ha inizio e il mondo Fit-Tpra si allarga sempre più creando ponti di amicizia tra i fighters, ma anche sfide a distanza tra i diversi competitors.

Non perdiamoci quindi il primo grande evento, lo Slam da 3000 punti, il nuovo Melbourne, in programma dal 24 gennaio al 2 febbraio, in cui si possono attivare tutte le tipologie di torneo previste: singoli, doppi e tornei All Star.

Gazzetta Challenge

Continua allo stesso tempo l’appassionante torneo a tappe Gazzetta Challenge. Fino all’8 marzo sarà possibile iscriversi alle tappe provinciali e scalare la classifica per poi poter accedere alla seconda fase. Solo i migliori 8 di ogni provincia potranno sfidarsi nel Master regionale che si disputerà a fine marzo. I vincitori dei master di tutte le regioni d’Italia si ritroveranno a Roma per la sfida finale che decreterà il campione nazionale degli amatori.

Invitiamo tutti gli appassionati a consultare le variazioni del regolamento e ad approfondire le nuove opportunità offerte collegandosi al sito www.tpratennis.it. Non ci resta che augurare un grande in bocca al lupo a tutti i fighters.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi