-
Eventi nazionali

Over, tutte squadre da scudetto

I Campionati italiani veterani hanno assegnato i quindici scudetti a squadre: nove maschili e sei femminili. Tre titoli in Emilia Romagna, Toscana e Lazio; due in Lombardia e Sicilia, festa anche in Veneto e Liguria

di Fabio Bagatella | 08 luglio 2019

Dalla Lombardia alla Sicilia, passando per Veneto, Liguria, Emilia Romagna, Toscana e Lazio. È praticamente rappresentata quasi tutta la geografia della nostra Penisola, dal Nord al Sud passando per il Centro, nella distribuzione dei quindici scudetti dei Campionati italiani veterani a squadre per la stagione 2019: nove maschili dall'Over 35 all'Over 75 e sei femminili dalle Ladies 40 alle Ladies 65 (i tricolori limitati delle categorie Over 45 e Ladies 40 saranno assegnati il prossimo ottobre).

GUARDA LE FOTO DI TUTTE LE 15 SQUADRE CAMPIONI D'ITALIA

L'Emilia Romagna fa tris

Tra l'ultimo fine settimana di giugno ed il primo di luglio 60 squadre si sono date battaglia nelle 15 finals four, i gironi all'italiana formati dalle quattro squadre provenienti dal tabellone nazionale, che rappresentano la fase finale dei Campionati italiani a squadre riservati ai veterani e che quest'anno hanno assegnato quindici tricolori. Le regioni regine, con tre scudetti a testa, sono state l'Emilia Romagna, la Toscana e il Lazio. L'Emilia Romagna ha dominato la categoria Over 40, con il Circolo del Castellazzo Parma nel maschile e l'At Borgotrebbia Lady Piacenza nel femminile, ed incamerato l'Over 60 maschile con lo Sporting Club Sassuolo.
Tutto facile per le piacentine, guidate da Alice Francesca Canepa (ex Wta 158), che hanno confermato il successo del 2018. Decisamente più complicati i titoli maschili, ottenuti nel doppio della sfida dell'ultima giornata: i parmensi l'hanno spuntata ai danni del Forum Roma, i modenesi hanno fatto il grande colpo contro i campioni in carica del Comunali Vicenza (Roberto Mussi e Vincenzo Piazza hanno battuto 12/10 al super tie-break la coppia veneta formata dal vice presidente FIT Gianni Milan e Graziano Risi).

Triplette anche per Toscana e Lazio

La seconda tripletta è stata realizza dalla Toscana: successo per il Match Ball Coutry Club Firenze nell'Over 50 e doppietta rosa con l'Assi Giglio Rosso Firenze e il Tc Prato, rispettivamente nelle Ladies 45 e 55. Il team maschile fiorentino si è tolto il lusso di superare lo Sporting Club Saronno di Marco Filippeschi (ex 221 Atp e campione del mondo di categoria), che è stato sconfitto da Fabio Bianchini 7-6 al terzo set proprio nel match d'apertura del girone. Più agevoli i due successi femminili. Per le due compagini fiorentine è il secondo titolo consecutivo, per le pratesi è il terzo. I tre scudetti laziali sono giunti grazie ad altrettanti circoli della Capitale.
La Ferratella e la Canottieri hanno conquistato rispettivamente l'Over 45 e l'Over 65, grazie a due secchi 3-0 nella sfida decisiva dell'ultima giornata: la Ferratella non ha dato scampo al Ct Palermo, la Canottieri si è vendicata dei lombardi del Tc Nastro Verde Lentate sul Seveso, che nel 2018 aveva scucito il tricolore proprio dalle maglie dei romani. Ci è voluto invece lo spareggio (doppio) per decretare il sofferto successo dell'Oasi di Pace nelle Ladies 50: al termine delle tre giornate del girone, le laziali erano, infatti, giunte a pari merito con le piacentine dell'At Borgotrebbia Lady e con le reggiane del Ct Tricolore (campionesse nell'ultimo biennio).

Doppiette per Lombardia e Sicilia

Dalle triplette di Emilia Romagna, Toscana e Lazio, alle doppiette di Lombardia e Sicilia.

Maschile l'accoppiata lombarda, firmata dal Tc Pavia nell'Over 55 e dal Garden Tennis Novate Milanese nell'Over 70. I due team hanno festeggiato il terzo titolo consecutivo: i pavesi si sono dimostrati ancora una volta un gradino sopra agli sfidanti, i milanesi hanno, invece, dovuto faticare maggiormente, esultando solo dopo lo spareggio con Ct Firenze e Canottieri Roma (le tre squadre avevano chiuso il girone appaiate al primo posto).

La Sicilia ha incamerato i due tricolori più Over (70 maschile e 65 femminile), sempre con il Ct Palermo: la corazzata maschile non ha dato scampo alla concorrenza, mentre il team femminile si è preso il tricolore, regolando le principali avversarie, il Tennis Marfisa Ferrara, grazie al successo nell'incontro di doppio.

Over 35 in Veneto, Ladies 45 in Liguria

Il ragazzi del Tc Ca del Moro Venezia e le signore del Top Tennis Center Sestri Levante hanno intascato gli ultimi due tricolori: Over 35 e Ladies 60. Nella categoria maschile il team veneziano, guidato da Mario Radic (ex 141 ATP) ha messo in bacheca il terzo scudetto consecutivo al termine di una battaglia tutta veneta contro i trevigiani del 20001 Vittorio Veneto che schieravano il leader mondiale Over 35 Luca Serena. Nella categoria femminile le liguri hanno tolto il tricolore alle campionesse in carica del Nomentano Roma al termine di una sfida decisa dai due combattutissimi incontri di singolare.

Classifiche finali e rose dei Campioni d'Italia

Over 35 (Sporting Club San Marco Scisciano NA): 1° Tc Ca' del Moro Venezia, 2° 2001 Vittorio Veneto (TV), 3° Ct Firenze, 4° Ct Martinsicuro (TE).
Tc Ca' del Moro: Mario Radic (2.1), Mauro Commisso (2.4), Andrea Agazzi (2.5).

Over 40 (Ct Scaligero Verona / terra): 1° Circolo del Castellazzo Parma, 2° Forum Roma, 3° Sporting Borgaro Torinese (TO), 4° Colle degli Dei Velletri (RM).
Circolo del Castellazzo Parma: Alessandro Tombolini (2.5), Giuseppe Montenet (2.8), Massimiliano Gherardi (3.1).

Over 45 libero (Tc Marina di Massa / terra): 1° Ferratella Roma, 2° Ct Palermo, 3° Ct Firenze, 4° Tc Bergamo.
Ferratella Roma: Alberto Pertosa (2.7), Pasquale Vallotti (2.8), Enrico Senatore (3.1), Silvio Scaiola (3.4).

Over 50 (Ct Cervia RA / terra): 1° Match Ball Firenze Country Club, 2° Sporting Club Saronno (VA), 3° Tc Padova, 4° Tennis Junior 24 Napoli.
Match Ball Firenze Country Club: Simone Galli (2.7), Fabio Bianchini (2.8), Antonio Padovani (3.1), Marco Lasagni (3.4).

Over 55 (Nuovo Tennis Bovolone VR): 1° Tc Pavia, 2° Country Time Club Palermo, 3° Gli Ulivi Roma, 4° Eur Sporting Club Roma.
Ct Pavia: Giovanni Lelli Mami (2.4), Federico Bertino (2.7), Fernando Cavalleri (2.7), Fabio Pozzi (2.7).

Over 60 (Tennis Brixen Bressanone): 1° Sporting Club Sassuolo (MO), 2° Comunali Vicenza, 3° Nct Augusta (SR), 4° Tennis Città di Udine.
1° Sporting Club Sassuolo (MO): Roberto Mussi (2.8), Adriano Bassi (3.1), Vincenzo Piazza (3.1), Lamberto Maria Ferrara (3.3), Fabriano Fogliani (3.4).

Over 65 (Ct Bari): 1° Canottieri Roma, 2° Tc Nastro Verde Lentate sul Seveso (MB), 3° Ct Bari, 4° Monviso Sporting Club Grugliasco (TO).
Canottieri Roma: Vittorio Costella (2.8), Giancarlo Nucci (3.2), Benedetto Vellucci (3.2), Bruno Orecchio (3.3), Marco Dedè (3.4).
Over 70 (Ct Firenze / terra): 1° Garden Tennis Novate Milanese (MI), 2° Ct Firenze, 3° Canottieri Roma, 4° Gli Ulivi Roma.
Garden Tc Novate Milanese (MI): Antonio Ramacciotti (3.3), Giuseppe Marcora (3.4), Luca Gazzari (3.5), Silvio Tosi (4.4), Wilder Montanarini (4.6).

Over 75 (Sporting Milano 3 Basiglio / terra): 1° Ct Palermo, 2° Stampa Sporting Torino, 3° Sporting Milano 3 Basiglio (MI), 4° Tc Nastro Verde Lentate sul Seveso (MB).
Ct Palermo: Enio Giorgio Rohrich (2.8), Giancarlo Milesi (3.1), Roberto Franco Fumagalli (4.1), Paolo Bodo (4.3), Antonio Ardizzone (4.Nc).

Ladies 40 libero (Leonardo Tennis Academy Catania / veloce): 1° At Borgotrebbia Lady Piacenza, 2° Fornaci Beinasco (TO), 3° Ct Firenze, 4° Easy Tennis Pescara.
At Borgotrebbia Lady Piacenza: Alice Francesca Canepa (2.4), Emanuela Falleti (2.5), Anna Sabrina Ferrari (2.8).

Ladies 45 (Villa Aurelia Roma / terra): 1° Assi Giglio Rosso Firenze, 2° Villa Aurelia Sc Roma, 3° Nomentano Roma, 4° Asd Ct Bari.
Assi Giglio Rosso Firenze: Valentina Padula (2.6), Marcella Lorenzin (2.8), Silvia Sanna (2.8), Barbara Romanò (3.4), Cristiana Marcucci (4.2).

Ladies 50 (Oasi di Pace Roma / terra): 1° Oasi di Pace Roma, 2° At Borgotrebbia Lady Piacenza, 3° Ct Tricolore Reggio Emilia, 4° Circolo degli Esteri Roma.
Oasi di Pace Roma: Elisabetta Morici (2.8), Elisabetta Scriva (2.8), Simona Isidori (3.1), Cristina Giordani (3.3).

Ladies 55 (Ct Tortoreto Lido / terra): 1° Tc Prato, 2° Ct Tortoreto (TE), 3° Canottieri Milano, 4° Ct Bologna.
Tc Prato: Giovanna Tortorella (2.5), Francesca Ciardi (2.8), Giulia Collodel (3.5).

Ladies 60 (Ca Faenza / terra): 1° Top Tennis Center Sestri Levante (GE), 2° Nomentano Roma, 3° Tennis Nilaya Bari, 4° Ct Bari.
Top Tennis Center Sestri Levante (GE): Maria Elisa Marcon (3.3), Daniela Carra (3.5), Elisabetta Contarini (3.5), Sara Petrinelli (3.5).

Ladies 65 (Tennis Sport Club San Giorgio Brunico / terra): 1° Ct Palermo, 2° Tennis Marfisa Ferrara, 3° Libera Tennis Pasian di Prato (UD), 4° Tc Pordenone.
Ct Palermo: Paola Brizzi (3.5), Claudia Guidi (3.5), Lidia De Nicola (4.4), Marcella Marzetti (4.Nc).