-
Eventi Internazionali

ATP Cup: Dimitrov ne perde due, Gran Bretagna ai quarti

La Bulgaria cede contro il Belgio. Kuzmanov batte Darcis, Dimitrov si fa rimontare da Goffin. In doppio, con Lazarov, si ferma contro Gille e Vliegen. La Gran Bretagna passa come prima nel gruppo C. Nei quarti sfiderà l'Australia.

di | 07 gennaio 2020

La Bulgaria si ferma a un set dalla qualificazione nel girone C, il più intricato. Dopo l'ottimo inizio, con la vittoria a sorpresa di Dimitar Kuzmanov su Steve Darcis, Grigor Dimitrov vince il primo set contro David Goffin nella rivincita della finale del Masters 2017. Goffin però rimonta e centra il secondo successo in dieci incontri. Chiude 4-6 6-2 6-2, vince di testa e di tenuta mentre Dimitrov, che nel primo set ha controllato gli scambi da fondo e si è aperto il campo proprio come nel match per il titolo alla O2. Gradualmente, però, il numero 11 del mondo ha preso il controllo del gioco e ha festeggiato l'ottavo ace sul match point.

Dimitrov è poi tornato in campo con Alexandar Lazarov per il doppio. La sfida contro Sander Gille e Joran Vliegen, che insieme hanno vinto tre titoli ATP nel 2019, ha avuto lo stesso andamento. Il 3-6 6-4 10-7 dei belgi promuove ai quarti, da prima del girone, la Gran Bretagna che sfiderà l'Australia.

Nel primo incontro Dimitar Kuzmanov, numero 417 del mondo che prima della ATP Cup aveva giocato al massimo tre partite Challenger perdendole tutte, si è ripetuto dopo il successo sul moldavo Alexander Cozbinov. Ha lasciato tre game a Steve Darcis, prossimo al ritiro dal tennis e completato il 6-3 6-0 in 77 minuti. "E' una sensazione indescrivibile, è un sogno" ha detto il bulgaro, capace di neutralizzare lo slice di rovescio dello "Squalo" e di aggredire, forzando l'avversario all'errore.

Alla fine del match Kuzmanov, che ha giocato per la University of Las Vegas fino all'anno scorso con buoni risultati, è scoppiato in un pianto di gioia, abbracciato da tutti i compagni nella Team Zone.

Ha accarezzato la prospettiva della grande sorpresa anche il numero 2 della Grecia, già eliminata, contro l'Australia che è già sicura invece del primo posto nel girone. Il numero 486 del ranking Michail Pervolarakis, diventato professionista solo nel 2018. Il 23enne, con un record di 7 vittorie in 15 partite a livello Challenger, ha sfiorato la sua prima partita ATP a Brisbane contro John Millman, che è nato proprio qui. L'australiano però ha salvato una palla break nel settimo gioco del terzo set, e ha finito per far valere l'esperienza dando all'Australia il primo punto: il match si è concluso 4-6 6-1 7-6(1).

Millman ha giocato da numero 2 perché in quanto Alex De Minaur ha un infortunio agli addominali, così è Nick Kyrgios il numero 1 per questa sfida, avversario del suo amico Stefanos Tsitsipas.

Dà spettacolo Nick Kyrgios, che vince il match del giorno contro Stefanos Tsitsipas. Nessuno dei due perde mai il servizio, insieme registrano 115 colpi vincenti. Alla fine, l'australiano si impone 7-6(7) 6-7(3) 7-6(5) con una serie di dritti fulminanti e palle corte spiazzanti nel tiebreak decisivo, prima di chiudere il match con una risposta di rovescio lungolinea che toglie al greco ogni possibilità di reazione. Poi si stende sul blu dipinto di blu e si gode l'applauso, l'abbraccio dei tifosi.

b4d70237-f95a-4275-9527-357dcf17917d
Play

Atp Cup 2019 – Risultati

Girone A

Francia - Cile 2-1

Paire (Fra) b. Jarry 6-7(7) 6-3 6-3; Monfils (Fra) b. Garin 6-3 7-5; Garin/Jarry (Cile) b. Mahut/Roger/Vasselin 7-5 6-2

Serbia - Sudafrica 3-0

Lajovic b. Harris 3-6 7-6(4) 6-3; Djokovic b. Anderson 7-6(5) 7-6(6); Cacic/Troicki b. Klaasen/Roelofse 6-3 6-2

Sudafrica - Cile 3-0

Harris b. Jarry 6-4 6-4; Anderson b. Garin 6-0 6-3; Klaasen/Roelofse b. Jarry/Garin 1-6 6-3 10-7

Serbia - Francia 2-1

Paire (F) b. Lajovic 6-2 6-7(6) 6-4; Djokovic (S) b. Monfils 6-3 6-2; Djokovic/Troicki (S) b. Mahut/Roger-Vasselin 6-3 6-7 (5) 10-3)

Serbia - Cile

Francia - Sudafrica


Girone B

Giappone - Uruguay 3-0

Soeda b. M. Cuevas 6-1 6-3; Nishioka b. P. Cuevas 6-0 6-1; Matsui/McLachlan b. Behar/P.Cuevas 7-6(5) 6-4

Spagna - Georgia 3-0

Bautista Agut b. Metreveli 6-0 6-0; Nadal b. Basilashvili 6-3 7-5; Carreno Busta/F.Lopez b. Bakshi/Tsivadze 6-3 6-4

Giappone - Georgia 2-1

Soeda b. Metreveli 4-6 6-3 6-2; Nishioka b. Basilashvili 6-2 6-3; Bakshi/Tsivadze (Georgia) b. McLachlan/Matsui 6-2 6-4

Spagna - Uruguay 3-0

Bautista Agut b. Roncadelli 6-1 6-2; Nadal b. P.Cuevas 6-2 6-1; Carreno Busta/Lopez b. Behar/Fumeaux 6-1 3-6 10-3

Spagna - Giappone

Georgia - Uruguay


Girone C

Belgio - Moldavia 3-0

Darcis b. Cozbinov 6-4 6-7(4) 7-5; Goffin b. Albot 6-4 6-1; Giille/Vliegen b. Albot Cozbinov 6-7(5) 7-6(4) 11-9

Bulgaria - Gran Bretagna 2-1

Norrie (Gb) b. Kuzmanov 6-2 3-6 6-2; Dimitrov (Bul) b. Evans 2-6 6-4 6-1; Dimitrov /Lazarov b. J.Murray/Salisbury 7-6(5) 6-7(2) 11-9

Bulgaria - Moldavia 2-1

Kuzmanov (B) b. Cozbinov 6-1 7-5; Dimitrov (B) b. Albot 6-2 6-3; Albot/Cozbinov (M) b. Dimitrov/Lazarov 6-4 7-6(6)

Gran Bretagna - Belgio 2-1

Darcis (B) b. Norrie 6-2 6-4; Evans (Gb) b. Goffin 6-4 6-4; Murray/Salisbury (Gb) b. Gille/Vliegen 6-3 7-6(7)

Gran Bretagna - Moldavia 3-0

Norrie b. Cozbinov 6-2 6-2; Evans b. Albot 6-2 6-2; J. Murray/Salisbury b. Albot Cozbinov 6-2 6-3

Belgio - Bulgaria 2-1

Kuzmanov (Bu) b. Darcis 6-0 6-3; Goffin (Be) b. Dimitrov 4-6 6-2 6-2; Gille/Vliegen (Be) b. Dimitrov/Lazarov 3-6 6-4 10-7


Girone D

Norvegia - Usa 2-1

Fritz (Usa) b. Durasovic 6-2 6-2; Ruud (Nor) b. Isner 6-7(3) 7-6(10) 7-5; Durasovi/Ruud b. Krajicek/Ram 4-6 6-3 10-5

Russia - Italia 3-0

Khachanov b. Travaglia 7-5 6-3; Medvedev b. Fognini 1-6 6-1 6-3; Khachanov/Medvedev b. Lorenzi/Bolelli 6-4 6-3

Italia - Norvegia 2-1

Travaglia (I) b. Durasovic 6-1 6-1; Ruud (N) b. Fognini 6-2 6-2; Bolelli/Fognini (I) b. Durasovic/ruud 6-3 7-6(3)

Russia - Stati Uniti 2-1

Khachanov (R) b. Fritz 3-6 7-5 6-1; Medvedev (R) b. Isner 6-3 6-1; Krajicek/Ram (U) b. Khachanov/Medvedev 6-3 6-4

Russia - Norvegia 3-0

Khachanov b. Durasovic 6-2 6-1; Medvedev b. Ruud 6-3 7-6(6); Gabashvili/Kravcuk b. Ruud/Durasovic 7-6(4) 6-4

Italia - Stati Uniti 3-0

Travaglia b. Fritz 7-6(3) 7-6(1); Fognini b. Isner 6-4 7-6(5); Bolelli/Fognini b. Krajicek/Ram 6-4 6-7(5) 10-3


Girone E

Argentina – Polonia 2-1

Pella (Arg) b. Majchrzak 6-2 2-6 6-2; Hurkacz (Pol) b. Schwartzman 4-6 6-2 6-3; M. Gonzalez/Molteni (Arg) b. Hurkacz/Kubot 6-2 6-4

Croazia - Austria 3-0

Cilic b. Novak 6-7(4) 6-4 6-4; Coric b. Thiem 7-6(4) 2-6 6-3; Dodig/Mektic b. J.Melzer/Marach 7-6(4) 6-2

Croazia - Polonia 2-1

Cilic (Croazia) b. Zuk 7-6(8) 6-4; Hurkacz (Pol) b. Coric 6-2 6-2; Dodig/Mektic b. Hurkacz/Kubot 6-2 6-1

Austria - Argentina 3-0

Novak b. Pella 0-6 6-4 6-4; Thiem b. Schwartzman 6-3 7-6(3); Marach/Melzer b. Gonzalez/Molteni 6-1 6-4

Austria - Polonia

Croazia - Argentina


Girone F

Australia - Germania 3-0

Kyrgios b. Struff 6-4 7-6(1); De Minaur b. A. Zverev 4-6 7-6(3) 6-2 Guccione/Peers b. Krawietz/Mies 6-3 6-4

Canada - Grecia 3-0

Auger Aliassime b. Pervolarakis 6-1 6-3; Shapovalov b. Tsitsipas 7-6(6) 7-6(4); Auger Aliassime/Shapovalov b. Pervolarakis/Tsitsipas 6-3 6-2

Australia-Canada 3-0

Millman (A) b. Auger Aliassime 6-4 6-2; de Minaur (A) b. Shapovalov 6-7(6) 6-4 6-2; Guccione/Peers (A) b. Auger-Aliassime/Shamasdin 3-6 7-6(3) 10-8

Germania - Grecia 2-1

Struff (Ge) b. Pervolarakis 6-4 6-1; Tsitsipas (Gr) b. Zverev 6-1 6-4; Krawietz/Mies (Ger) b. Pervolarakis/Tsitsipas 3-6 6-3 17-15

Canada - Germania 2-1

Struff (Ger) b. Auger Aliassime 6-1 6-4; Shapovalov (Can) b. A. Zverev 6-2 6-2; Shapovalov/Auger Aliassime b. Krawietz/Mies 6-3 7-6(4)

Australia - Grecia 3-0

Millman b. Pervolarakis 4-6 6-1 7-6(1); Kyrgios b. Tsitsipas 7-6(7) 6-7(3) 7-6(5); Guccione/Peers b. Kalovetonis/Tsitsipas 6-3 6-4

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi