-
Eventi Internazionali

Tradizione e novità: qui la nuova Davis ha fatto centro

Al netto di alcune lacune organizzative, le nuove Davis Cup Finals hanno saputo conservare buona parte delle peculiarità della competizione, quali suspance, tifo organizzato, protagonisti a sorpresa come Pospisil e storie da occhi lucidi come quella di Roberto Bautista Agut. E hanno anche saputo dare una rinfrescata all'evento in generale.

26 novembre 2019

La prima edizione delle Davis Cup Finals ha risposto a tanti scettici, e malgrado qualche difetto organizzativo ha mostrato pregi importanti. Lo spirito della competizione è stato conservato, il tifo e la suspance anche, e si sono viste tante scene tipiche della Coppa Davis per come l'abbiamo sempre conosciuta. Da Pospisil trascinatore a sorpresa alle lacrime di delusione dei serbi, un doppio thriller e tanto altro.
 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi