-
Eventi Internazionali

Herbert e Mahut, un finale da "Maestri"

La coppia francese ha trionfato al Masters senza perdere nemmeno un set in cinque partite. In finale hanno dominato Klaasen e Venus,

17 novembre 2019

Il giorno di gloria è arrivato. Un anno fa, Pierre-Hugues Herbert e Nicolas Mahut si erano fermati a un punto dal titolo alle ATP Finals. Stavolta, si sono presi il primo titolo al Masters con cinque vittorie in cinque partite. In finale, hanno sconfitto 6-3 6-4 Raven Klaasen e Michael Venus. Hanno completato una storia a lieto fine dopo una stagione scandita anche dalle incomprensioni per la scelta di Herbert di giocare il doppio a Wimbledon con Andy Murray.

"Giochiamo insieme da cinque anni, abbiamo vissuto alti e bassi, ma in campo ci troviamo benissimo. Siamo felici di essere tornati a giocare insieme" ha detto Herbert dopo la semifinale". E i risultati si vedono. Insieme, hanno conquistato il titolo a Parigi-Bercy, nell'ultimo Masters 1000 della stagione, e alle ATP Finals senza perdere nemmeno un set in nove partite.
Sono così diventati la seconda coppia francese a vincere il Masters in doppio dopo Michaël Llodra e Fabrice Santoro nel 2005 (vinse anche Guy Forget nel 1990, ma giocava con lo svizzero Jakob Hlasek). Herbert e Mahut festeggiano così il quindicesimo titolo in duo, al termine di una stagione che li ha visti anche completare il Career Grabnd Slam in doppio all'Australian Open.

Klaasen e Venus, che hanno salvato due match point in semifinale contro il team numero 1 del mondo, Juan Sebastian Cabal e Robert Farah, inseguivano il terzo titolo della stagione. Ma dopo hanno incassato la terza sconfitta in cinque finali ATP.
ddeb345f-821b-4f2c-8cd4-db5bc6a63254
Play

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi