-
Eventi Internazionali

ATP Cup: Becker, Muster e Safin, capitani d'avventura

I tre ex numeri 1 del mondo guideranno Germania, Austria e Russia nel nuovo evento che aprirà la stagione 2020 a Brisbane, Perth e Sydney prima dell'Australian Open

16 novembre 2019

L'ATP Cup, il nuovo torneo a squadre aperto a 24 nazioni che si svolgerà tra Perth, Sydney e Brisbane prima dell'Australian Open, prende forma. Il nuovo evento, a cui parteciperanno nove degli attuali top 10 e 26 giocatori tra i primi 30, vedrà coinvolti come capitani delle rispettive nazionali tre autentiche leggende: Boris Becker, scelto da Alexander Zverev per la Germania, Marat Safin, voluto da Daniil Medvedev per la Russia, e Thomas Muster che Dominic Thiem ha individuato per l'Austria.

I tre ex numeri 1 del mondo hanno preso parte a una conferenza stampa durante le ATP Finals. "Non c'è modo migliore di iniziare la stagione che affrontare i migliori" ha detto Becker, sei volte campione Slam. "Così tutti sono motivati a dare il meglio e allenarsi ancora più duramente. Penso che vedremo un tennis straordinario".
"Giochi almeno tre partite, poi hai due gruppi nella stessa città quindi hai la possibilità di metterti sotto e preparare al meglio la stagione" ha aggiunto Safin, primo russo a entrare nella Hall of Fame (nel 2016) e vincitore dell'Australian Open nel 2005. 

"L'Austria ha una lunga storia nel tennis, sono orgoglioso di essere stato scelto come capitano" ha detto Muster. "E' una grande opportunità: giochi per la tua nazione, ma anche per un ricco montepremi e per i punti ATP". Il giocatore che dovesse vincere tutti i possibili singolari, e dunque vincere il titolo per la sua nazione da imbattuto, avrà 750 punti in classifica.
I punti, spiega l'ATP, vengono assegnati per ogni vittoria in misura variabile in base al turno e al ranking dell'avversario: ad esempio, battere un top 10 garantisce 75 punti nel girone, 120 se la vittoria avviene nei quarti, 180 in semifinale, 250 in finale. Battere un avversario con un ranking tra il numero 51 e il numero 100 "vale" tra 25 e 75 punti.

Si sono definiti anche i gironi con l'aggiunta delle ultime sei nazioni. Ci saranno anche lla Bulgaria di Grigor Dimitrov, entrata per la Svizzera dopo l'annuncio del forfait di Roger Federer,  la Norvegia di Casper Ruud che sarà avversaria dell'Italia, il Cile di Christian Garin, la Polonia di Hubert Hurkacz, l'Uruguay di Pablo Cuevas e la Moldova di Casper Ruud.

L'evento, con un montepremi complessivo di 15 milioni di dollari, si svolgerà in due fasi. I gironi, suddivisi in tre città, si completeranno in sei giorni. Poi tutti a Sydney per le Final Eight: quarti di finale in due giorni, semifinali e finale. Ogni incontro tra le nazionali, come nella nuova Coppa Davis, prevede due singolari e un doppio.

A Brisbane si giocherà il gruppo A con Serbia, Francia, Sudafrica, Cile; e il girone D con Germania, Grecia, Canada e Australia. A Perth sarà di scena il girone dell'Italia, il gruppo D, con Russia, Usa e Norvegia; e il girone B che vede Spagna, Giappone, Georgia e Uruguay. A Sydney, infine, il gruppo C, con Belgio, Gran Bretagna, Bulgaria e Moldova, e il gruppo E con Austria, Croazia, Argentina e Polonia.
4101da14-1423-401d-a4e3-771fb666519c
Play

Le nazionali e i protagonisti

1.Serbia: Novak Djokovic Dusan Lajovic
2.Spagna: Rafael Nadal Roberto Bautista Agut
3.Russia: Daniil Medvedev Karen Khachanov
4.Austria: Dominic Thiem Dennis Novak
5.Germania: Alexander Zverev Jan-Lennard Struff
6.Grecia: Stefanos Tsitsipas Michail Pervolarakis
7.Giappone: Kei Nishikori Yoshihito Nishioka
8.Italia: Matteo Berrettini Fabio Fognini
9.Francia: Gael Monfils Lucas Pouille
10.Belgio: David Goffin Steve Darcis
11.Croazia: Borna Coric Marin Cilic
12.Argentina: Diego Schwartzman Guido Pella
13.Georgia: Nikoloz Basilashvili Aleksandre Metreveli
14.Sudafrica: Kevin Anderson Lloyd Harris
15.Usa: John Isner Taylor Fritz
16.Canada: Denis Shapovalov Felix Auger-Aliassime
17.Gran Bretagna: Andy Murray Daniel Evans
18.Australia: Alex de Minaur Nick Kyrgios
19.Bulgaria: Grigor Dimitrov Dimitar Kuzmanov
20.Cile: Cristian Garin Nicolas Jarry
21.Polonia: Hubert Hurkacz Kamil Majchrzak
22.Uruguay: Pablo Cuevas Martin Cuevas
23.Moldova:  Radu Albot Alexander Cozbinov
24.Norvegia: Casper Ruud Viktor Durasovic

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi