-
Eventi Internazionali

Classifica Atp: Nole re con “scadenza”, 11° Berrettini

Djokovic precede ancora il neo sposo Nadal, che il 4 novembre però lo scalzerà dal trono. Il romano a soli 30 punti da Bautista Agut, che chiude la top ten. E Sinner è a un passo dall’ingresso in Top 100

21 ottobre 2019

Una sola variazione nella top ten del ranking mondiale, sempre comandata da Novak Djokovic, alla 51esima settimana consecutiva al comando: sono 274 le settimane complessive sul trono per il serbo, terzo nella speciale classifica all time, preceduto solo da Pete Sampras, secondo con 286 settimane, e Federer, leader con 310 settimane. Al momento sono 320 i punti di vantaggio di Nole su Rafa Nadal, che sabato si è unito in matrimonio con Maria Francisca Perellò, ma il 4 novembre Djokovic dovrà poi cedere lo scettro. In terza posizione c’è sempre Roger Federer, seguito dal russo Daniil Medvedev, Dominic Thiem, Alexander Zverev e il Next Gen greco Stefanos Tsitsipas. L’altro russo Karen Khachanov, non essendo riuscito a difendere i punti del titolo a Mosca 2018, cede l’ottavo posto al giapponese Kei Nishikori, con a chiudere la top ten lo spagnolo Roberto Bautista Agut. Appena trenta sono i punti di margine dell’iberico su Matteo Berrettini, numero 11. Il successo a Mosca, sua città natale, proprio nel giorno del suo 22° compleanno permette ad Andrey Rublev di salire al numero 22 della classifica, migliorando il proprio best ranking.

Classifica Atp - Top ten


1 Djokovic, Novak (SRB) 0 9.545 punti
2 Nadal, Rafael (ESP) 0 9.225
3 Federer, Roger (SUI) 0 6.950
4 Medvedev, Daniil (RUS) 0 5.920
5 Thiem, Dominic (AUT) 0 5.085
6 Zverev, Alexander (GER) 0 4.425
7 Tsitsipas, Stefanos (GRE) 0 3.740
8 Nishikori, Kei (JPN) +1 2.860
9 Khachanov, Karen (RUS) -1 2.785
10 Bautista Agut, Roberto (ESP) 0 2.575

Sette azzurri nei top 100, Sinner appena fuori

L’Italtennis conserva due suoi esponenti fra i Top-15 della classifica mondiale, con Matteo Berrettini all’11esimo posto e per la seconda settimana numero uno d’Italia, subito davanti a Fabio Fognini (12°). Entrambi gli azzurri sono in corsa per il Masters: Berrettini è ottavo nella Race to London, con il ligure invece 11esimo.
E’ stabile anche Lorenzo Sonego (56°), risale un gradino Andreas Seppi (71° posto), semifinalista a Mosca, mentre confermano la posizione Marco Cecchinato (73°) e Stefano Travaglia (83°). Salvatore Caruso perde cinque posti ed è numero 100, immediatamente seguito ora dal 18enne Jannik Sinner, che grazie alla prima semifinale nel circuito maggiore, ad Anversa, ritocca ancora il proprio record in classifica e vede la Top 100. Scivola al 111° posto Thomas Fabbiano , a precedere Paolo Lorenzi (numero 120) e Gianluca Mager (122).

Classifica Atp - Top 15 italiani

11 Berrettini, Matteo (ITA) 0 2.545 punti
12 Fognini, Fabio (ITA) 0 2.370
56 Sonego, Lorenzo (ITA) 0 990
71 Seppi, Andreas (ITA) +1 795
73 Cecchinato, Marco (ITA) 0 790
83 Travaglia, Stefano (ITA) 0 657
100 Caruso, Salvatore (ITA) -5 556
101 Sinner, Jannik (ITA) +18 554
111 Fabbiano, Thomas (ITA) -22 505
120 Lorenzi, Paolo (ITA) -3 476
122 Mager, Gianluca (ITA) +2 473
147 Giustino, Lorenzo (ITA) -2 364
149 Giannessi, Alessandro (ITA) -2 361
156 Gaio, Federico (ITA) -6 340
191 Marcora, Roberto (ITA) -4 270



Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi