-
Eventi Internazionali

Anversa: clamoroso Sinner, batte Monfils n.13 del mondo

Il 18enne altoatesino ha stracciato il funambolico francese, testa serie n.1 del torneo, e nei quarti di finale sfiderà lo statunitense Frances Tiafoe, stella Next Gen, n.53 del mondo: in diretta alle 14 sul nostro canale

di Enzo Anderloni | 18 ottobre 2019

Neanche Gael Monfils ci crede: guarda la racchetta, si guarda in giro: gli pare surreale essere preso a pallate così da un ragazzino di 18 anni. Eppure è tutto vero: Jannik Sinner lo ha portato a spasso sul campo dell’Atp 250 di Anversa come se il ragazzino fosse il francese di 33 anni, n.13 del mondo.

Troppo pulita, profonda, potente, precisa la palla dell’azzurrino filiforme, n. 119 del mondo, di gran lunga il più forte del mondo tra i tennisti della sua età, che serve spesso a più di 210 chilometri orari, anche per un vecchio squalo dei courts come lui.
E soprattutto impressionante la facilità con cui genera questa potenza difficile da arginare anche per uno degli atleti più forti del circuito: fa i buchi nel campo senza sforzo apparente.

La partita degli ottavi di finale del torneo belga, cui Sinner ha avuto accesso superando al primo turno il polacco Majrchzak, n. 91 Atp, non ha avuto storia. E’ filata via come un treno con tutti a bocca aperta a contemplare quello spettacolo surreale: gli spettatori allo stadio, quelli in tv e perfino Monfils, che tutto si sarebbe aspettato tranne che quell’impatto traumatico nel suo primo match ad Anversa dato che, in quanto testa di serie n.1, era stato esentato dal primo turno.

 

Il match è partito subito con un break da parte del tennista di Sesto Pusteria: dal 30-30, due vincenti che hanno lasciato fermo il francese, il secondo con un diritto devastante.

Si cambia campo e serve Sinner. Primo punto: ace. Questo è stato il 'mood' dell’inizio partita e questo il percepito anche da Monfils che, mandato a spasso per il campo a inseguire i missili piatti di Sinner, non trovava altra strada che provare a tirare forte anche lui alla prima opportunità. E diventava falloso.

La fotografia dell’incontro la regala il primo punto del terzo game, dopo che Jannik ha tenuto facilmente il proprio turno di servizio: Monfils spara la “prima” e Sinner la impatta in scioltezza per una risposta vincente di rovescio, anomala con angolo strettissimo. Il francese guarda la palla passare come avesse visto un fantasma e allarga le braccia e gli scappa da ridere come dire: e io con uno così che cosa possa fare?

Niente, caro Geal. Puoi stare anche tu a goderti lo spettacolo di un nuovo fenomeno: si chiama Jannik Sinner. E ce lo abbiamo noi.

Per la cronaca, la partita è finita 6-3 6-2 in un’ora e 32 secondi. Tennis impressionante. Meraviglioso. L’appuntamento ora è per domani, primi quarti di finale a livello Atp per Sinner. L’avversario sarà lo statunitense Frances Tiafoe, Next Gen come l’azzurro ma 21enne e n. 53 del mondo, che ha eliminato in due set l’austriaco Struff.

Comunque vada Sinner è sempre più vicino alla top 100. Non vediamo l'ora di vederlo in azione alle prossime Next gen Atp Finals di Milano (5-9 novembre) magari già con un ranking che gli garantirà un posto nel tabellone principale degli Open d'Australia 2020.

"SuperTennis", la tv della Fit, trasmette in diretta ed in esclusiva il torneo ATP 250 di Anversa. Questa la programmazione:
venerdì 18 ottobre - LIVE
alle ore 14.00
SINNER (ITA) c. Tiafoe (USA)
a seguire
Wawrinka (SUI) c. Simon (FRA)
alle ore 18.30
Murray (GBR) c. Copil (ROU)
a seguire
Pella (ARG) c. Humbert (FRA);

sabato 19 ottobre - LIVE alle ore 14.00 ed alle ore 17.00 (semifinali)
domenica 20 ottobre - LIVE alle ore 16.00 (finale)

------------------------------------

RISULTATI
"European Open"
Atp World Tour 250
Anversa, Belgio
14 - 20 ottobre, 2019
€635.750 - veloce indoor

SINGOLARE
Primo turno
(wc) Jannik Sinner (ITA) c. (q) Kamil Majchrzak (POL) 64 62
(6) Jo-Wilfried Tsonga (FRA) b. Lorenzo Sonego (ITA) 63 64

Secondo turno
(wc) Jannik Sinner (ITA) b. (1) Gael Monfils (FRA) 63 62

Quarti
(wc) Jannik Sinner (ITA) c. Frances Tiafoe (USA)

DOPPIO
Primo turno
Paolo Lorenzi/Jannik Sinner (ITA) b. (3) Oliver Marach/Jurgen Melzer (AUT) 63 61
Santiago Gonzalez/Aisam-Ul-Haq Kureshi (MEX/PAK) b. Lorenzo Sonego/Andrea Vavassori (ITA) 75 76(4)

Quarti
Paolo Lorenzi/Jannik Sinner (ITA) c. Pablo Cuevas/Maximo Gonzalez (URU/ARG)

QUALIFICAZIONI
Primo turno
Yannick Maden (GER) b. (5) Salvatore Caruso (ITA) 62 64
(8) Paolo Lorenzi (ITA) b. (wc) Arnaud Bovy (BEL) 67(5) 61 64

Turno di qualificazione
(2) Gregoire Barrere (FRA) b. (8) Paolo Lorenzi (ITA) 61 64

 

IL TABELLONE AGGIORNATO

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi