-
Eventi Internazionali

Gauff sbanca Linz, titolo da record

La quindicenne statunitense, alla prima finale WTA in carriera, supera Jelena Ostapenko. E' la più giovane vincitrice di un torneo nel circuito maggiore dal 2004.

13 ottobre 2019

Coco Gauff continua la sua esplosione. La quindicenne statunitense, che prima di questa settimana non era mai arrivata oltre i quarti di finale nel circuito WTA, a Linz festeggia il primo titolo alla prima finale. Nella settimana in cui ha completato il primo successo su una top 10, Kiki Bertens, Gauff ha sconfitto Jelena Ostapenko 63 16 62 diventando così la prima giocatrice dopo Olga Danilovic a Mosca nel 2018 a vincere un torneo da lucky loser.

Gauff ha completato la vittoria in 99 minuti. Già sicura di entrare per la prima volta in top 100 prima della finale, grazie al successo si proietta tra le prime 75 del mondo la prossima settimana. La quindicenne, che ha iniziato la stagione fuori dalle prime 600 del ranking, è la più giovane vincitrice di un torneo WTA dai tempi della ceca Nicole Vaidisova che nel 2004 vinse a Vancouver e Tashkent a 15 anni e 5 mesi.

 

Ostapenko, che ha superato i primi tre turni senza perdere un set ma ha salvato tre match point a Ekaterina Alexandrova, finalista a Linz l'anno scorso, ha subito la quinta sconfitta in sette finali disputate in carriera. La lettone, campionessa del Roland Garros nel 2017 e vincitrice del torneo di Seoul pochi mesi dopo, non arrivava a giocarsi un titolo nel circuito maggiore da Miami 2018.

Oggi numero 72 del mondo, Ostapenko guadagnerà circa nove posizioni la prossima settimana. Vincendo il titolo, sarebbe rientrata in top 50.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi