-
Eventi Internazionali

Eastbourne: Pliskova e Kerber di slancio in finale

Sull’erba inglese la ceca, numero 3 del ranking, lascia appena tre game all’olandese Bertens e nel match che assegna il titolo sabato troverà la tedesca, numero 5 Wta, che ha via libera per il ritiro della tunisina Jabeur, infortunata alla caviglia

28 giugno 2019

RITIRO JABEUR, KERBER IN FINALE - Senza neppure una goccia di sudore Angelique Kerber, numero 5 del ranking mondiale e quarta testa di serie,  ha raggiunto per la terza volta l’atto conclusivo del "Nature Valley International" (2012 e 2014 le precedenti), torneo Wta Premier dotato di un montepremi di 684.080 euro in dirittura d’arrivo sui prati di Eastbourne, in Gran Bretagna (combined con un ATP 250). Un infortunio alla caviglia destra, occorsole ieri nel quarto di finale contro la francese Alizè Cornet, ha infatti costretto al forfait la tunisina Ons Jabeur, numero 62 Wta,  brava a farsi largo nel corridoio che si era aperto nella parte alta del tabellone dopo il forfait di Ashleigh Barty, nuova regina del circuito, centrando la prima semifinale stagionale. Sarà la 30esima finale in carriera per la tedesca, che ha fin qui messo in bacheca 12 trofei, l’ultimo in ordine di tempo a Wimbledon lo scorso anno. Proprio per presentarsi al meglio all’appuntamento all’All England Lawn Tennis Club la 31enne mancina di Brema aveva chiesto una wild card per questo torneo, dove il suo cammino è stato piuttosto spedito, imponendosi sempre in due set, compresi i quarti contro la rumena Simona Halep, numero 7 Wta e sesta favorita del seeding, pure lei in gara con una wild card.

PLISKOVA DOMINA BERTENS IN SEMIFINALE – Nella metà inferiore del draw prosegue spedita la corsa della ceca Karolina Pliskova, numero 3 del ranking mondiale e seconda forza del tabellone, a segno qui due anni fa. La 27enne di Louny ha inflitto una severa lezione (61 62 in 56 minuti) all’olandese Kiki Bertens, numero 4 Wta e terza favorita del seeding, alla settima semifinale stagionale in un 2019 per lei da applausi, riportando in parità (3 a 3) il bilancio dei testa a testa e soprattutto arrivando all’atto conclusivo del torneo dopo aver lasciato alle avversarie appena quattordici game in tre incontri. Per la ceca seguita come coach da Conchita Martinez si tratta della 26esima finale in carriera, la quarta in questa stagione dopo quelle vinte a Brisbane e agli Internazionali BNL d’Italia a Roma – 13esimo titolo per Karolina – e quella persa a Miami. Sarà il 12esimo confronto diretto fra le due e Kerber è in vantaggio per 7 a 4, essendosi aggiudicata anche l’unica sfida su erba, nel 2015, nella finale di Birmingham.

RISULTATI VENERDI’ – Semifinali: (4) Kerber (GER) b. Jabeur (TUN) per ritiro, (2) Ka. Pliskova (CZE) b. (3) Bertens (NED) 61 62.

"SuperTennis", la tv della Fit, trasmette in diretta ed in esclusiva il torneo WTA Premier di Eastbourne. Questa la programmazione:

venerdì 28 giugno - differita alle ore 19.30

Bertens (NED) c. Ka. Pliskova (CZE);

 

sabato 29 giugno - LIVE alle ore 13.30 (finale)

Kerber (GER) c. Ka. Pliskova (CZE)