-
Eventi Internazionali

Kenin annulla 3MP e firma Maiorca

La 20enne statunitense di origini russe batte in rimonta la svizzera Belinda Bencic e si aggiudica il torneo sui prati dell’isola delle Baleari. E' la sesta giocatrice ad aver vinto più di un titolo nel 2019

di redazione | 23 giugno 2019

Chissà per quanto tempo la Bencic si ricorderà di quel maledetto decimo gioco del secondo set. Ed anche la Kenin non lo dimenticherà facilmente. Dopo essere stata per ben tre volte sull’orlo del baratro (leggi match-point) la 20enne statunitense di origini russe (è nata a Mosca) è riuscita ad aggiudicarsi il trofeo del "Mallorca Open", torneo WTA International da 250mila dollari di montepremi che si è concluso sui campi in erba di Maiorca, in Spagna. In finale la Kenin, numero 30 del ranking mondiale e 7 del seeding, ha battuto in rimonta per 67(2) 76(5) 64, dopo quasi due ore e tre quarti di battaglia, la svizzera Belinda Bencic, numero 13 Wta e terza testa di serie, protagonista in semifinale dell’eliminazione della prima favorita del torneo, la tedesca Angelique Kerber.

Per Sofia è il secondo titolo stagionale, ed in carriera, su tre finali disputate: quest’anno la Kenin aveva “rotto il ghiaccio” ad Hobart a gennaio mentre era stata battuta dalla cinese Yafan Wang nell’ultimo atto di Acapulco a marzo. L'americana è la sesta giocatrice ad aver firmato più di un torneo quest’anno: le altre sono Barty (3), Pliskova, Kvitova, Bertens e Yastremska (2).