-
Eventi Internazionali

Madrid: Seppi ko. Martedì tocca a Fognini e Ceck

In meno di un'ora Andreas va ko contro un Monfils in versione de luxe nel primo turno del Masters 1000 di Madrid. Martedì giornata d'esordio per Fognini e Cecchinato contro Edmund e Schwartzman.

06 maggio 2019

Serata storta per Andreas Seppi al “Mutua Madrid Open”, quarto Masters 1000 stagionale, dotato di un montepremi di 6.536.160 euro, in corso sui campi in terra battuta della "Caja Magica" della capitale spagnola. Il 35enne di Caldaro, numero 67 del ranking mondiale, ha ceduto per 63 61, in appena 55 minuti, al francese Gael Monfils, numero 18 Atp e 15esima testa di serie. La cronaca. Il 32enne di Parigi è in vantaggio per 5 a 2 nel bilancio dei confronti diretti, l’ultimo dei quali vinto in rimonta proprio quest’anno a Rotterdam. Nel primo set è stato Monfils a fare la partita, nel bene e nel male: è salito 3-0 grazie ad un break ottenuto al termine di un secondo game molto combattuto (14 punti) e a difeso il vantaggio fino al 4-1. Nel settimo gioco Seppi ha approfittato di un pizzico di distrazione del funambolico francese per centrare il contro-break e rifarsi sotto ma nel game successivo ha ceduto di nuovo il servizio e poco dopo Gael ha incamerato il primo parziale per 6-3. In avvio di seconda frazione il francese ha tolto di nuovo il servizio all’altoatesino (che pure era avanti 30-0) allungando sul 2-0. Monfils ha continuato a non fare proprio l’unica cosa che invece sarebbe servita ad Andreas: dargli ritmo. Un errore di diritto di Seppi a campo aperto ha dato il terzo break consecutivo al francese che ne ha approfittato poi per scavare un solco (4-0). Andreas è riuscito ad interrompere l’emorragia (4-1) ma un Gael apparso davvero in ottima forma ha chiuso 6-1 con l’ennesimo break ed un incredibile diritto lungo linea, il 25° vincente.

In tabellone ci sono anche Fabio Fognini e Marco Cecchinato che debutteranno martedì. Il ligure, numero 12 del ranking mondiale e decima testa di serie, esordirà contro il britannico Kyle Edmund, numero 22 Atp: il 31enne di Arma di Taggia si è aggiudicato l’unico precedente, disputato lo scorso anno al terzo turno del Roland Garros (l’azzurro la spuntò solo al quinto set). Il siciliano, numero 19 del ranking mondiale e 16esima testa di serie, reduce dalle semifinali a Monaco, dovrà vedersela con l’argentino Diego Schwartzman, numero 25 Atp: in parità (1-1) il bilancio dei testa a testa, con affermazione del 26enne di Buenos Aires nel 2013 nel challenger di Stettino (ottavi) e successo del 26enne palermitano in questa stagione nella finale di Buenos Aires.

Il torneo di Madrid vede come primo favorito il serbo Novak Djokovic, numero 1 del mondo e campione in carica, seguito nel seeding dallo spagnolo Rafa Nadal, numero 2 della classifica Atp, dal tedesco Alexander Zverev, numero 4 del ranking mondiale e campione in carica, e dallo svizzero Roger Federer, numero 3 Atp, che torna a giocare un torneo sul “rosso” dopo tre anni di astinenza (l’ultimo match fu proprio agli Internazionali d’Italia 2016 a Roma, con sconfitta contro Thiem di un ‘King Roger’ sofferente alla schiena). Da segnalare anche il rientro nel circuito dall’argentino Juan Martin Del Potro, numero 8 del ranking, che dopo la frattura della rotula del ginocchio destro ad ottobre a Shanghai in questa stagione ha giocato appena 3 match a Delray Beach in febbraio. Gli unici assenti fra i top ten sono invece il sudafricano Kevin Anderson, numero 6 Atp, che salterà tutta la stagione sulla terra per infortunio al gomito destro, e lo statunitense John Isner, numero 10 Atp, convalescente dopo la frattura da stress al piede accusata a Miami. Le prime otto teste di serie entreranno in gara direttamente al secondo turno.
------------------------------------------------

RISULTATI
“Mutua Madrid Open”
ATP World Tour Masters 1000
Madrid, Spagna
6 - 13 maggio, 2017
€6.536.160 - terra battuta

SINGOLARE
Primo turno
(16) Marco Cecchinato (ITA) c. Diego Schwartzman (ARG)
(15) Gael Monfils (FRA) b. Andreas Seppi (ITA) 63 61
(10) Fabio Fognini (ITA) c. Kyle Edmund (GBR)

DOPPIO
Primo turno
Juan Martin Del Potro/Kei Nishikori (ARG/JPN) b. Fabio Fognini/Robert Lindstedt (ITA/SWE) 57 64 10-4
Marco Cecchinato/Marton Fucsovics (ITA/HUN) c. Wesley Koolhof/Stefanos Tsitsipas (NED/GRE)