-
Eventi Internazionali

Monaco: la pioggia ferma Berrettini. Fuori Cecchinato

Rinviata a domenica mattina a causa del maltempo la semifinale del "BMW Open" tra Matteo e lo spagnolo Bautista Agut. Già in finale il cileno Garin che ha eliminato Marco Cecchinato.

di Tiziana Tricarico | 04 maggio 2019

Alla fine ha vinto la pioggia e Matteo Berrettini tornerà in campo domenica mattina per la semifinale del "BMW Open", torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 586.140 euro in corso sulla terra rossa di Monaco di Baviera, in Germania. Quarta semifinale in carriera - e terza stagionale dopo Sofia e Budapest - per il 23enne romano, numero 37 Atp (best ranking grazie al secondo titolo in carriera conquistato a Budapest domenica scorsa), che si gioca un posto in finale con lo spagnolo Roberto Bautista Agut, numero 21 del ranking mondiale e quarto favorito del seeding. Uno pari il bilancio dei precedenti tra Matteo ed il 31enne di Castellon de la Plana: l’azzurro si è imposto nella finale di Gstaad dello scorso anno quando ha conquistato il suo primo trofeo Atp, lo spagnolo al primo turno di Doha a gennaio.

Il vincente di questo match tornerà in campo nel pomeriggio per giocarsi il titolo con il cileno Cristian Garin, numero 47 del ranking mondiale. Per il 22enne di Santiago del Cile quella in Baviera è la terza finale stagionale, e in carriera, sempre sulla terra: ha perso quella di San Paolo contro l’argentino Guido Pella ed ha vinto quella di Houston contro il norvegese Casper Ruud.

Nell’unica semifinale giocata sabato, infatti, Garin ha fermato la corsa di Marco Cecchinato: il 26enne palermitano, numero 19 del ranking mondiale e terza testa di serie, ha ceduto per 62 64, dopo un’ora e dodici minuti, al 22enne di Santia che nel turno precedente aveva eliminato il primo favorito del tabellone, il tedesco Alexander Zverev, numero 3 del ranking mondiale e trionfatore nelle ultime due edizioni del torneo, dopo aver annullato due match-point. La cronaca. Cecchinato si era aggiudicato entrambi i precedenti con Garin, sempre giocati a Buenos Aires: al secondo turno delle qualificazioni nel 2015 e negli ottavi quest’anno. Fin da subito si è capito che il siciliano non era in una delle sue giornate migliori. La partenza è stata molto lenta, più o meno simile a quella nei quarti contro Fucsovics. Il primo set è infatti finito piuttosto rapidamente nelle mani del cileno che ha tolto due volte la battuta a Marco, nel terzo e nel settimo gioco. Garin impeccabile anche in avvio di seconda frazione con Cecchinato che gli ha dato una grossa mano perdendo ancora il servizio in avvio. Come venerdì è arrivata la pioggia, ma stavolta non è servita. Sul 4-3 per Garin con il cileno al servizio con la chance di salire 5-3 tutti negli spogliatoi per un’oretta. Poi di nuovo in campo per giocare appena quattro punti ed ancora un’interruzione, sempre con il cileno ad un punto dal 5-3. Dopo un’altra mezz’ora si è ripreso e stavolta Garin sul 5-3 ci è arrivato, Cecchinato ha salvato due match-point nel decimo gioco ma il cileno ha chiuso alla terza opportunità seppure con uno smash colpito malissimo.

RISULTATI SABATO - semifinali: Garin (CHI) b. (3) Cecchinato (ITA) 62 64, Berrettini (ITA) c. (4) Bautista Agut (ESP) rinviata a domenica
----------------------

“BMW Open"
Atp World Tour 250
Monaco di Baviera, Germania
29 aprile - 5 maggio, 2019
€586.140 - terra battuta

SINGOLARE
Primo turno
(3) Marco Cecchinato (ITA) bye
(8) Marton Fucsovics (HUN) b. (q) Lorenzo Sonego (ITA) 75 46 76(8)
Matteo Berrettini (ITA) b. (q) Denis Isomin (UZB) 76(5) 63
Philipp Kohlschreiber (GER) b. Andreas Seppi (ITA) 62 75

Secondo turno
(3) Marco Cecchinato (ITA) b. Martin Klizan (SVK) 61 63
Matteo Berrettini (ITA) b. Denis Kudla (USA) 75 63

Quarti
(3) Marco Cecchinato (ITA) b. (8) Marton Fucsovics (HUN) 16 75 75
Matteo Berrettini (ITA) b. Philipp Kohlschreiber (GER) 46 75 64

Semifinali
Cristian Garin (CHI) b. (3) Marco Cecchinato (ITA) 62 64
Matteo Berrettini (ITA) c. (4) Roberto Bautista Agut (ESP)

DOPPIO
Primo turno
Denys Molchanov/Igor Zelenay (UKR/SVK) b. Marco Cecchinato/Andreas Seppi (ITA) 64 62

QUALIFICAZIONI
Primo turno
(1) Lorenzo Sonego (ITA) b. Yannick Hanfmann (GER) 76(5) 67(5) 63
Yannick Maden (GER) b. (7) Thomas Fabbiano (ITA) 46 62 62

Turno di qualificazione
(1) Lorenzo Sonego (ITA) b. Henri Laaksonen (SUI) 60 57 76(4)