-
Campioni nazionali

Berrettini e l'erba: amore a prima vista

Scatta Wimbledon e Matteo Berrettini parte con aspettative molto alte, in virtù del titolo a Stoccarda, della semifinale ad Halle e di una testa di serie importante, la diciassettesima. Il suo feeling con l’erba sembra una garanzia, eppure da professionista ci ha giocato la prima volta nel… 2018!

di Redazione | 01 luglio 2019

Nel 2018 le prime partite da "pro" sull'erba e la prima vittoria, a Wimbledon. Quest'anno, otto match vinti (e un titolo a Stoccarda) in due tornei e un posto conquistato fra i primi 20 del mondo, bottino ideale per presentarsi ai Championships col pieno di fiducia e tanta voglia di far bene. Il Berrettini visto fra Stoccarda e Halle può essere pericoloso per tutti,  può fare tanta tanta strada. Il pubblico italiano incrocia le dita.