-
Campioni nazionali

Fabio con Roger e Rafa: è Dream Team in Laver Cup

Fabio Fognini è stato chiamato a far parte della squadra Europea che affronterà il Resto del Mondo nella terza edizione della Laver Cup, il trofeo ideato e organizzato dalla società di Rofer Federer sulla falsariga della Ryder Cup di golf. Si giocherà a Ginevra dal 20 al 22 settembre. E si vedrà in diretta su SuperTennis

14 giugno 2019

Ci sarà anche Fabio Fognini, fresco di ingresso per la prima volta in top ten, a difendere, al fianco di Rafa Nadal e Roger Federer, i colori del Team Europa nella terza edizione della Laver Cup, l’evento lanciato nel 2017 – prima sede è stata Praga - che riprende il format della Ryder Cup di golf (in questo caso una squadra di tennisti europei si misura con il Resto del Mondo: sei giocatori per team), in programma al PalaExpo di Ginevra, in Svizzera, dal 20 al 22 settembre prossimi.
Gli organizzatori hanno infatti annunciato che l’austriaco Dominic Thiem, recente finalista al Roland Garros e numero 4 del ranking mondiale, il tedesco Alexander Zverev, numero 5 Atp, e l’azzurro, numero 10 della classifica mondiale, faranno parte del team Europa, affiancando le stelle Rafa Nadal, numero 2 del mondo e trionfatore per la 12esima volta nello Slam parigino, e Roger Federer, numero 3 Atp, vincitore di 20 Major.

FOGNINI: “SPECIALE GIOCARE ACCANTO A CAMPIONI DEL GENERE” - Una notizia che conferma le intenzioni della selezione europea, capitanata da Bjorn Borg, di difendere la propria imbattibilità (ha vinto le prime due edizioni della manifestazione, disputate a Praga e a Chicago). Per Fognini sarà l’esordio in questa competizione. “Sono molto eccitato dall’idea di giocare la Laver Cup in settembre” - le parole di Fabio riportate nella nota - “Scendere in campo per una squadra è qualcosa di speciale nel tennis, dove siamo più abituati ad avere sfide individuali in ogni incontro. Non vedo l’ora di competere accanto ai grandi giocatori che formano il Team Europa".

BORG: “FABIO DARA’ UN GRAN CONTRIBUTO AL TEAM” - Esterna la propria soddisfazione per il valore della squadra che guiderà anche Björn Borg, dando un caloroso benvenuto al 31enne di Arma di Taggia. “Fabio è conosciuto per la sua passione e sta disputando una stagione incredibile: sono sicuro che darà un grande contributo al nostro team” - il giudizio della ‘leggenda’ svedese – “Questo fantastico gruppo di tennisti ci consente di schierare una squadra fortissima, mettendoci in buona posizione per vincere il titolo per la terza volta”. Federer – anche tra gli organizzatori dell’evento con la sua società di management - e Nadal, due dei più grandi campioni ed una delle più accese rivalità della storia del tennis, avevano giocato insieme già nell'edizione inaugurale della Laver Cup, a settembre del 2017, quando alla "O2 Arena" di Praga disputarono e vinsero insieme un doppio memorabile.

‘LAVER CUP’ ORA NEL CALENDARIO ATP - Da quest’anno, inoltre, la ‘Laver Cup’ diventa un evento ufficiale del calendario ATP, come ufficializzato il mese scorso: non metterà in palio punti per il ranking ma avrà tutto il supporto logistico, organizzativo e di servizi (compresi arbitri e staff medico) che accompagnano le tappe dell’ATP Tour.
Nelle prossime settimane anche John McEnroe, capitano del Resto del Mondo, annuncerà i primi nomi dei giocatori che andranno a comporre il suo team (gli ultimi due verranno scelti dai capitani subito dopo lo Us Open).

TUTTI I MATCH IN DIRETTA SU SUPERTENNIS - “SuperTennis”, la tv della Fit, trasmetterà in diretta da Ginevra dal 20 al 22 settembre le tre giornate della Rod Laver Cup, il tutto arricchito – come per le precedenti edizioni - da SuperTennis Today, lo studio televisivo con commenti tecnici e curiosità.