-
Campioni internazionali

Tennis Parade: i dieci colpi più belli del 2019

Riviviamo le prodezze più spettacolari dell'ultima stagione: tweener, passanti funambolici, demi-volée millimetriche. Tutto il meglio del 2019, per prepararci a un'altra grande annata di tennis

di | 02 gennaio 2020

Riviviamo le prodezze più spettacolari dell'ultima stagione: passanti in tweener, smorzate, passanti no-look, colpi al salto. Improvvisazioni creative, esternazioni di talento che lasciano echi di meraviglia. Tutto il meglio del 2019 in un'antologia di dieci colpi da applausi, per prepararci a un'altra grande annata di tennis

Bublik, tweener frontale

Quando in campo c'è Alexander Bublik, il tweener è praticamente garantito. Contro Frances Tiafoe, impiega meno di due game a mostrare la sua sensibilità giocando un passante stretto in mezzo alle gambe. Lo statunitense vincerà comunque in due set.

582dd754-9681-4a94-9b0c-0269b81a4621
Play

Krajinovic, tweener incrociato

Filip Krajinovic accende il primo turno del torneo ATP 250 di Umag con uno dei colpi dell'anno. Nel secondo game della sfida poi vinta contro il giapponese Taro Daniel, risponde così all'attacco del giapponese che gioca profondo e scende a rete. La soluzione di Krajinovic è un concentrato di velocità, intuizione, precisione, talento.
fc572f13-e0ef-41a1-b8e0-493b7b9de5bb
Play

Kyrgios fa impazzire Nadal

Semplicemente Nick Kyrgios. Negli ottavi di finale dell’ATP 500 di Acapulco , supera in rimonta Rafa Nadal. Salva tre match point, regala una sintesi di classe e irriverenza, tra colpi spettacolari e servizi da sotto. "Non ha rispetto per il pubblico e per il gioco" dirà il maiorchino in conferenza stampa dopo la partita.In questo colpo un fotogramma dello spirito del match.
dadf94a9-edbc-4c44-9ede-09affc85b487
Play

Il passante no look di Berrettini

Matteo Berrettini si è scoperto specialista del tennis su erba. A Stoccarda, ha conquistato il titolo, il secondo per un azzurro su questa superficie, senza mai perdere il servizio. La convinzione cresce, si sente libero di rischiare, come dimostra questo recupero che illumina il secondo set del quarto di finale contro lo statunitense Denis Kudla. Di fatto, è uno dei colpi del torneo. Un anticipo di quella che sarà la grande stagione di Berrettini.

b7b62001-ff8d-45b6-a6e6-075057c32562
Play

Fritz, doppio no look

Nel primo turno del torneo di Lione, Taylor Fritz dà spettacolo contro Jiri Vesely. Il doppio no look a rete è una giocata degna del Kyrgios più illuminato. E' una dimostrazione di sensibilità: per riuscirci, devi vedere il campo non solo con gli occhi. Lo spettacolo è assicurato.
8ba44503-7b23-4d71-993b-04bb40df4f8b
Play

Federer show a Wimbledon

La finale di Wimbledon resterà nella memoria come la partita più significativa della stagione. La storia la conosciamo: Novak Djokovic conquista il match per il titolo più lungo nella storia dei Championships, al tiebreak del quinto set. Il pubblico però avrebbe voluto veder vincere Roger Federer, anche per colpi come questo. 
8350b3b3-801f-402d-902b-a63d4583d342
Play

Barty, la smorzata è super

La WTA ha votato Ashleigh Barty come giocatrice dell'anno. Ha chiuso la stagione da numero 1 del mondo, festeggiando due storiche prime volte: il primo Slam, al Roland Garros, e il primo titolo alle WTA Finals, a Shenzhen. A Madrid si è fermata nei quarti di finale contro Simona Halep, allora numero 3 del ranking. Non prima però di aver offerto chiare dimostrazioni di un tennis completo, elegante, di colpi raffinati come questa palla corta.

ebf2a10a-5a44-47c0-8c57-fc81201aceb9
Play

La demi volée di Del Potro accende Roma

C'è un cuore che batte nel cuore di Roma. Quando la sera già scivola nella notte, il Centrale del Foro Italico si accende di passione e calore. Juan Martin Del Potro si spinge al limite ma non riesce a battere Novak Djokovic. Nei tre set del match che segna l'edizione 2019 degli Internazionali BNL d'Italia c'è tutto il repertorio dei due campioni. Questa palla corta dell'argentino è solo un assaggio.
00e896c1-39ed-450b-a1a6-9e868d2f6dc2
Play

La magia di Flipkens

Quando in campo c'è la belga Kirsten Flipkens, può succedere di tutto. Al primo turno a Indian Wells, in una serata fredda e ventosa, la belga piega al primo turno la canadese Eugenie Bouchard dopo due ore e mezza di partita. Scandisce i tre set con una serie di colpi spettacolari e di invenzioni per contrastare il più potente gioco da fondo dell'avversaria. Questa autentica magia è il punto più alto del match.

85fcc5df-c2d6-400f-ba06-cfbc74e4bec3
Play

Il dritto show di Sinner

Chiudiamo questa antologia con un colpo che è anche un augurio. Jannik Sinner ha raggiunto la prima semifinale ATP ad Anversa grazie alla vittoria nei quarti su Frances Tiafoe. Questo vincente di dritto in corsa riassume la sua naturalezza nell'eseguire colpi difficili anche da posizioni quasi impossibili. La sua è una forza tranquilla, che i tifosi italiani sperano di vedere sempre di più nel corso del 2020.
f02640a2-79c6-4a67-8572-22ea3f6114e8
Play
Come "bonus track", l'ultima puntata della Tennis Parade di SuperTennis con il meglio della stagione appena conclusa. Per prepararci al meglio a un 2020 di grandi emozioni.
3cb8b06c-5981-4b44-a4a5-f628de1e0834
Play

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi