-
Campioni internazionali

SuperTennis Awards 2019, la festa del tennis azzurro - le foto

E' la grande notte del tennis italiano. Berrettini premiato come miglior azzurro 2019, Fognini per la miglior prestazione, Sinner come giocatore che più si è migliorato. I riconoscimenti "Next Gen" a Musetti e Cocciaretto

20 dicembre 2019

Alla Nuvola Lavazza di Torino sono andati in scena i SuperTennis Awards. Una serata di gala, condotta da Giorgio Spalluto ed Elena Ramognino con gli interventi di Max Giusti, per celebrare il meglio del tennis italiano nella stagione appena conclusa.

Matteo Berrettini, primo italiano a vincere una partita alle ATP Finals in singolare nella storia del tennis, è stato premiato come miglior azzurro dell'anno. A Fabio Fognini, che per la prima volta ha portato l'Italia nell'albo d'oro di un Masters 1000 a Montecarlo, è andato il riconoscimento per la miglior prestazione.

Premiato anche Jannik Sinner come giocatore che più si è migliorato: ha iniziato la stagione fuori dai primi 550, ha chiuso da numero 78, forte della prima semifinale ATP ad Anversa, prima del trionfo alle Next Gen Finals di Milano. A proposito di giovani, i riconoscimenti di questa categoria sono andati a Lorenzo Musetti ed Elisabetta Cocciaretto.

Spazio anche al wheelchair, al padel, alle squadre che hanno conquistato lo scudetto nella serie A1.

GUARDA LA GALLERY DEI SUPERTENNIS AWARDS 2019

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi