-
Campioni internazionali

La vita (del tennista) secondo Stan

Fra i top players del circuito ATP, Stan Wawrinka fa un utilizzo dei social diverso agli altri. La maggior parte dei suoi post non riguarda il tennis, bensì la sua vita quotidiana e le esperienze da globetrotter. Tanto da far pensare che dei social se ne occupi lui in prima persona, anche ora che i followers han superato il milione.

di Alessandro Nizegorodcew | 30 giugno 2019

 

Trentaquattro anni nella vita tutti i giorni, un teenager sui social network. Stan Wawrinka non diverte solamente con il suo tennis e incanta il pubblico di mezzo mondo con uno dei migliori rovesci del Tour, ma ama anche intrattenere i fans fuori dal campo. Il campione svizzero ha recentemente raggiunto il milione di followers su Instagram ed è a un passo dai due milioni di seguaci su Twitter. Chi avrebbe mai detto, qualche anno fa, che ‘Stan the Man’ sarebbe diventato un idolo incontrastato dei Social? Poi ha vinto tre Slam, è entrato nel cuore della gente e oggi è uno dei più amati, e anche dei più vicini ai fans. Infatti, la sensazione è che malgrado gli ingenti numeri di seguaci raggiunti sul web, sia spesso lui a pubblicare sui social, in prima persona, senza l’ausilio perenne di un social media manager.

Non solo tennis

Per seguire la vita del 34enne nativo di Losanna basta analizzare i tanti post pubblicati, la maggior parte dei quali non riguarda minimamente il tennis. Girovagando nel suo profilo, si scopre l’abitudine di Stan di visitare e vivere tutti i luoghi in cui si trova: si confronta con le persone del posto con rispetto e curiosità, a volte divertendosi e in altri casi riflettendo. Lo ritroviamo così su un’apecar in quel di Chennai, durante il torneo ATP vinto in ben quattro occasioni, o come dj in un locale di Miami, passando da un buon caffè in un bar romano sino a vederlo indossare fiero il perfetto abito qatariota, durante il torneo di Doha.

Amore per il brivido

Che sia in Svizzera o in giro per il mondo, Stan Wawrinka cerca sempre l’adrenalina, in campo e fuori. Dal pilotare un elicottero sino al paracadutismo insieme agli amici, non è raro trovare ‘Stan the Man’ impegnato in sport estremi. Ma nei suoi post non c’è solo il brivido, ma anche tanta ironia e altrettanto divertimento. Come prima, durante e dopo le sedute di crioterapia. La vita privata? Wawrinka ha avuto una figlia (Alexia, oggi 9 anni) da Ilham Vuilloud. Nel 2015 i due si sono separati, poi sono tornati insieme, sino al definitivo divorzio e l’inizio della love story con Donna Vekic. Una relazione durata a lungo, ma che pare terminata nelle ultime settimane, tanto che Stan ha recentemente dichiarato di “aver dedicato tutta la propria esistenza al tennis professionistico e di non aver avuto molto tempo per la vita privata”. A proposito di carriera, è alle porte Wimbledon, uno dei grandi appuntamenti della stagione, nonché l’unico Slam nel quale non ha mai brillato. Wawrinka è in Inghilterra già da parecchio, e i social ne danno una chiara testimonianza. Basta vedere la foto scattata (e prontamente postata) all’interno della classica cabina telefonica londinese, con tanto di cappello di Scotland Yard in testa. Più british di così…

5ea7ff18-9e95-4cf8-8040-5c0cc569c0fd
Play