-
Campioni internazionali

Berrettini da 9, Travaglia 41° Top 100

Matteo è l’italiano di sempre con più vittorie consecutive sull’erba, grazie anche ai 72 turni di servizio senza subire break. Nel frattempo Stefano abbatte il muro dei primi cento per la prima volta in carriera

di Giorgio Spalluto | 25 giugno 2019

9 le vittorie consecutive su erba di Matteo Berrettini, considerando anche il successo conquistato in Davis. Si tratta della striscia più lunga mai conseguita da un italiano su questa superficie. Migliorata la serie di Andreas Seppi che vinse 6 match di fila tra Eastbourne e Wimbledon 2011.

 

72 i turni di battuta tenuti consecutivamente da Berrettini su erba nel 2019. A fermare questa serie di servizi è stato Andreas Seppi nell’ottavo di finale del torneo di Halle.
41 gli italiani in grado di entrare in Top 100 da quando è stato istituito il ranking Atp nel 1973. L’ultimo a riuscirci è stato Stefano Travaglia.

27 le tenniste a essere salite in vetta al ranking Wta. Ashleigh Barty è diventata la seconda numero 1 australiana dopo Evonne Goolagong.

 

Dal giugno 2004 sono state 17 le tenniste ad alternarsi in cima alla classifica. Nello stesso lasso di tempo, sono stati appena 4 i tennisti in vetta al ranking in campo maschile.
580 i giorni trascorsi dall’ultima finale disputata da David Goffin prima dell’ultimo atto raggiunto ad Halle. Il belga infatti non giocava una finale dal novembre 2017 quando si issò all’atto conclusivo delle Atp Finals.
bf5049c6-a32a-4245-b658-84d25b91bb90
Play