-
Campioni internazionali

Rafa più in alto di Roger e...insegue Jimbo

Il mancino di Manacor nel ranking di lunedì 27 maggio supererà il numero di settimane consecutive in top ten di Federer: prossimo step il record assoluto di Connors.

23 maggio 2019

Lunedì 25 aprile 2005: è questa la data dell’ingresso di Rafael Nadal nei top ten per la prima volta in carriera. Esattamente il giorno seguente il primo degli undici successi a Barcellona. Da allora sono trascorse 735 settimane senza che il 32enne mancino di Manacor abbia mai abbandonato l’élite mondiale, nonostante i tanti infortuni e gli stop prolungati. Si tratta dello stesso numero di settimane consecutive di Roger Federer che entrato nei primi dieci il 14 ottobre 2002 ma ne è uscito il 7 novembre del 2016 (735 settimane dopo appunto) prima di rientrarci il 30 gennaio del 2017 dopo il trionfo agli Australian Open (ad inizio torneo era addirittura numero 17).
Ma dal prossimo ranking ATP che sarà pubblicato lunedì 27 maggio Rafa supererà lo svizzero salendo a 736 settimane consecutive.
Meglio è riuscito a fare solo Jimmy Connors, rimasto in top ten dal 23 agosto del 1973 al 25 settembre del 1988, per un totale di ben 788 settimane di fila.