-
Beach tennis

Mondiali Beach Tennis: Terracina: è pronta, si gioca dal 10 al 16 giugno

Sarà la prima volta per la città laziale: sono già 22 le nazioni che saranno rappresentate e i numeri preannunciano un evento che porterà presenze da record

30 maggio 2019

Per una settimana tutti gli occhi del mondo sportivo del beach tennis saranno puntati su Terracina. Un grande motivo di orgoglio e grande attesa nella città che tra mare, eventi, storia, cultura e tanto divertimento si prepara alla competizione mondiale di Beach Tennis che vedrà impegnati dal 10 al 16 giugno i più forti atleti del mondo. Sarà la prima volta per Terracina: mare, eventi, storia, cultura e tanto divertimento saranno lo sfondo della competizione mondiale di Beach Tennis che vedrà impegnati i più forti atleti del mondo. I campioni del Beach Tennis, i tifosi e tutti gli appassionati vivranno i Mondiali di Beach Tennis tra le bellezze della città. Terracina, infatti, con i suoi oltre 6 km di spiaggia, ormai da anni si sta facendo conoscere a livello internazionale come una delle mete più prestigiose e ideali per la pratica sportiva in spiaggia e all’aria aperta.

I PRIMI NUMERI. Sono già 22 le nazioni che saranno rappresentate sui campi delle spiagge di Terracina per i mondiali di Beach Tennis: Germania, Italia, Giappone, Lettonia, Marocco, Paesi Bassi, Portogallo, Porto Rico, Russia, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Inghilterra, Venezuela. I numeri preannunciano un evento che porterà in città presenze da record. Tra standisti, atleti, accompagnatori, tecnici e appassionati si prevedono a Terracina tra le 6000 e le 7000 presenze giornaliere con un tempo di permanenza, considerando gli arrivi degli atleti stranieri e i tempi per gli allenamenti, oltre la settimana.

GLI EVENTI. I tifosi e tutti gli appassionati, ma anche semplici curiosi, potranno seguire i Campionati Mondiali ITF Beach Tennis, presso i campi allestiti in diversi stabilimenti balneari sul Lungomare Circe, ma anche altre competizioni ideate per coinvolgere il pubblico e le scuole di beach tennis provenienti da diversi Paesi. Inoltre, in collaborazione con la Federazione Italiana Tennis e la ITF, il Comitato Organizzatore affiancherà agli eventi sportivi workshop e appuntamenti di coaching aperti a tutti, e diversi eventi collaterali con una ricaduta a pioggia sul tutto il territorio cittadino. Terracina, infatti, con i suoi oltre 6 km di spiaggia, ormai da anni si sta facendo conoscere a livello internazionale come una delle mete più prestigiose e ideali per la pratica sportiva in spiaggia e all’aria aperta anche grazie al lavoro svolto con passione negli ultimi dieci anni dall’associazione “Amici dello sport”.

LA CARD. Un’intera città è mobilitata per l’organizzazione dell’evento: enti, associazioni, uffici comunali, stabilimenti balneari che ospiteranno i campi da gioco, ristoratori e albergatori con pacchetti e convenzioni dedicate che permetteranno il soggiorno a condizioni economiche agevolate. E’ già in distribuzione la Terracina Welcome Card che consente di ottenere sconti nelle strutture convenzionate, di fare shopping in città scegliendo tra i tanti negozi di moda e di artigianato usufruendo sempre di una scontistica speciale. Terracina Welcome Card dà l’accesso scontato a musei e monumenti della città di Terracina e permette di avere servizi esclusivi come visite guidate, salta-fila e degustazioni.