-
Archivio News

AGOSTO IN SALSA SLAM: US OPEN PER AMATORI

Si gioca l'ultima prova major anche per il Tennis Player Ranking Amateur, è l'ultima occasione per ottenere punti doppi e scalare le posizioni del ranking

di Enzo Anderloni | 10 agosto 2015

Si gioca l'ultima prova major anche per il Tennis Player Ranking Amateur, è l'ultima occasione per ottenere punti doppi e scalare le posizioni del ranking. Schierati tutti i big della classifica generale

di Max Fogazzi

Slam, di nome e di fatto. E lo Us Open 2015 targato Fit-Tpra sarà un torneo al massimo livello, già perché in campo ci saranno praticamente tutti i big del ranking! All'appello hanno risposto già oltre 200 tennisti amatoriali ma il limite massimo di partecipazione sarà ridotto per via del numero di campi a disposizione del Centro Olimpica Tennis Rezzato, in provincia di Brescia. L'attesa è altissima, il numero uno del ranking Emanuele Brocchi, che parte con i favori del pronostico, ha definito il torneo come l'evento più importante dell'anno perché i 2.000 punti in palio nel tabellone Open potrebbero determinare la corsa verso la qualificazione a Praga 2015, vale a dire il Master di fine stagione. E dietro di lui la concorrenza mette pressione, con in testa il numero due del ranking Roberto Tavola, ma anche con il n.4 Augh Paolicchi. Tutti più determinati che mai nel cercare di raggiungere la vetta e ottenere la cosiddetta “fight card gratuita” che metterà il nome del numero uno del mondo al primo ottobre 2015 dritto su un aereo con destinazione Praga. Senza nemmeno dover passare per i Royal Master, la porta d'accesso alla kermesse finale.

Us Open decisivi

Per questo gli Us Open delle Super-Slam Series diventano fondamentali, per essere un passo avanti a tutti. Già, perché il biglietto per Praga si può staccare anche passando per i Royal Master, ma lì ci sarà da combattere. Duramente. Solo i vincitori di queste competizioni potranno portarsi a casa le “fight card” e quindi il diritto di partecipare alle Awt Finals in modo totalmente gratuito. Ma la lista dei partecipanti al Royal Master viene stilata secondo la posizione occupata dai giocatori nelle classifiche generali e possono partecipare solo i giocatori con licenza ufficiale.

Che cosa sono i Royal Master

I cosiddetti Royal Master sono quei tornei che, nelle varie categorie, mettono in palio un lascia-passare per le Awt Finals, vale a dire il Master di fine anno del circuito amatoriale Fit-Tpra. Nel dettaglio si tratta di 7 open maschili, 4 limitati 45 e 65, 2 femminili e 2 di doppio. Come al solito va ricordato che i limiti imposti (45 e 65) sono riferiti all'indicatore Power e non all'età dei giocatori. Inoltre, per definire geograficamente i Royal Master, esistono 7 macroaree (Area 1: Lombardia;

Area 2: Piemonte, Liguria, Val d’Aosta; Area 3: Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna; Area 4: Toscana, Lazio, Abruzzo, Umbria, Molise; Area 5: Sardegna; Area 6: Sicilia; Area 7: Campania, Calabria, Puglia, Basilicata. Ai Royal Master Limitati 45 e 65 si qualificano i migliori 32 giocatori premium per ogni categoria di ogni macro-area. Macroaree che per queste ultime categorie, così come per le gare femminili e per i doppi differiscono leggermente da quelle sopra riportate. Per tutti i dettagli scrivere a direzione@tpratennis.it oppure visitare www.tpratennis.it.