-
Archivio News

CENTRI ESTIVI, ISCRIZIONI APERTE: L'ESTATE COMINCIA QUI

Sono già aperte le iscrizioni (online) per la stagione 2019

di Enzo Anderloni | 08 febbraio 2019

Sono già aperte le iscrizioni (online) per la stagione 2019. Le sedi sono sette: sei conferme in Italia con Bardonecchia, Brallo, Castel di Sangro, Paderno
del Grappa, Serramazzoni e Trabia. E poi c’è l’opzione internazionale, a Malta

di Fabio Bagatella

Dal 9 giugno al 3 agosto, con turni settimanali o bisettimanali da domenica a sabato. Sono questi i parametri su cui poter già pianificare l’estate a tutto tennis. Le iscrizioni ai Centri Estivi Fit per l’estate 2019 sono già aperte e si può scegliere tra sette sedi diverse.
C’è Bardonecchia (Torino), il Brallo (Pavia), Castel di Sangro (L’Aquila), Paderno del Grappa (Treviso), Serramazzoni (Modena) e Trabia (Palermo). E poi, dal 9 al 22 luglio, con un unico turno bisettimanale, si può scegliere l’opzione internazionale, a Marsa (Malta). Sono queste le date da segnare sul calendario e le sedi da appuntarsi.

La novità a Malta
La novità stagionale, in aggiunta alla conferma delle sei sedi italiane del 2018, è rappresentata proprio dalla location estera maltese, che, dopo un anno di pausa, torna ad arricchire il ventaglio dell’offerta estiva federale.
Il Centro Estivo FIT sarà ospitato dal Marsa Sports Club, struttura polivalente (oltre al tennis ci sono cricket, palestra, piscina, polo e squash) e all’avanguardia con oltre cento anni di storia alle spalle.

L’attività tennistica si combinerà col perfezionamento della lingua inglese, attraverso un corso intensivo (di mattina) al termine del quale i partecipanti potranno sostenere un esame per ottenere la certificazione internazionale, e con escursioni alla scoperta dell’isola maltese. I ragazzi soggiorneranno al Mellieha Bay Hotel, struttura a quattro stelle.

Oltre 5.000 ragazzi dai 6 anni in su
Nati nel 1974, i Centri Estivi Fit sono stati tra i primi campus sportivi estivi in Italia e oggi sono i raduni leader per numero di partecipanti, dato che accolgono ogni anno quasi 5.000 giovani dai 6 anni compiuti ai 16 (dai 12 anni compiuti ai 17 per la proposta estera). L’organizzazione e i programmi, messi a punto dalla FIT attraverso il suo Settore Tecnico Nazionale e l’Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”, offrono le più ampie garanzie sia sul piano sportivo che su quello formativo. I Centri si trovano in aree di interesse storico e naturalistico, dove i ragazzi possono intraprendere il cammino verso una sana cultura sportiva e un’importante educazione della salvaguardia ambientale.

Campioni, tornei e molto altro
Durante le settimane sono inoltre previsti diversi eventi. Gli incontri con i campioni italiani della racchetta, in primis. Gli azzurri fanno visita ai Centri tutti gli anni, giocano con i ragazzi, danno consigli e rispondono alle domande regalando una giornata difficile da dimenticare. Negli anni, ai Centri Estivi Fit, hanno fatto visita tra gli altri Corrado Barazzutti, Simone Bolelli, Sara Errani, Fabio Fognini, Paolo Lorenzi, Nicola Pietrangeli, Francesca Schiavone, Andreas Seppi, Roberta Vinci, Filippo Volandri e tanti altri ancora.
E poi ci sono le manifestazioni. I tornei (14 in tutto) del circuito Tennis Trophy Fit Kinder +Sport, i Master di Macroarea del FIT Junior Program e i raduni tecnici (divisi per anno di nascita). Anche quest’anno i Centri prevedono il ritrovo nella mattinata della domenica e, subito nel pomeriggio, l’ingresso in campo. Anche in questi giorni, con l’inverno fuori dalla finestra, si può andare on-line (www.fitcentriestivi.it) e prenotare il proprio posto. L’estate comincia con un clic.