-
Archivio News

2019: GLI AZZURRI RICOMINCIANO COSÌ

Ecco da dove riparte la stagione degli azzurri: Cecchinato, Seppi e Berrettini subito in campo a Doha, in Qatar

di Enzo Anderloni | 28 dicembre 2018

Ecco da dove riparte la stagione degli azzurri: Cecchinato, Seppi e Berrettini subito in campo a Doha, in Qatar. Fognini riparte invece da Acukland nella settimana del 7 gennaio. Wta: Giorgi al via a Brisbane

di Tiziana Tricarico

Da dove inizia il 2019 degli italiani? Marco Cecchinato, Andreas Seppi e Matteo Berrettini saranno in campo già nella prima settimana dell’anno (31 dicembre - 6 gennaio): il palermitano, l’altoatesino e il romano sono in tabellone a Doha, in Qatar, un Atp 250 solo di nome visto il montepremi di 1.313.215 dollari.

Nelle qualificazioni ci sarà anche il marchigiano Gianluigi Quinzi. A Pune, in India (31 dicembre - 6 gennaio), come “alternates” del “Tata Open Maharashtra”, Atp 250 con un montepremi di 527.880 dollari, ci sono Lorenzo Sonego e Paolo Lorenzi con - a guidare il seeding - Kevin Anderson (n.6 Atp) e Marin Cilic (n.7 Atp).

Il numero uno azzurro Fabio Fognini (nella foto) inizierà invece il suo 2019 dall’“ASB Classic” (Atp 250 da 527.880 dollari) di Auckland, in Nuova Zelanda, in calendario dal 7 al 13 gennaio: il ligure, n.13 Atp, sarà la seconda testa di serie alle spalle dello statunitense John Isner, n.10 del ranking. Il n.3 del seeding è l’altro azzurro Marco Cecchinato. Nella seconda settimana del 2019 Andreas Seppi sarà invece in campo a Sydney, sempre Atp 250 da 527.880 dollari) in Australia: a guidare il seeding saranno il britannico Kyle Edmund e il Next Gen greco Stefanos Tsitsipas.

Per quanto riguarda il circuito Wta, nella prima settimana (31 dicembre - 6 gennaio) subito in campo Camila Giorgi che quest’anno sarà al via a Brisbane, in Australia. Poi Camila si trasferirà a Sydney, dal 7 al 13 gennaio sul cemento australiano, torneo scelto anche dalla n.1 Simona Halep, ferma da diverse settimane per un problema alla schiena, per il debutto 2019.