-
Archivio News

NADAL HA LA RACCHETTA DELLA "DECIMA" E FEDERER VOLA

Mentre si prepara al rientro sul rosso, Nadal ha pronta la nuova arma, la celebrativa “Decima” di Babolat, una Pure Aero dedicata agli storici 10 sigilli al Roland Garros

di Enzo Anderloni | 23 marzo 2018

Mentre si prepara al rientro sul rosso, Nadal ha pronta la nuova arma, la celebrativa “Decima” di Babolat, una Pure Aero dedicata agli storici 10 sigilli al Roland Garros. Mentre Roger va veloce con ai piedi… Air Max

di Mauro Simoncini

C’è grande attesa per il rientro dei big. Mentre Roger sta confermando ad ogni appuntamento di esserci, presente e competitivo ai massimi livelli, gli altri Tre Moschettieri della oramai quasi Old Gen sono, chi più chi meno, fermi ai box. Nole Djokovic sta provando a rientrare ma non ha convinto nè il suo gomito nè la sua condizione psico-fisica; Andy Murray è alle prese con il decorso post-operatorio del suo intervento all’anca destra (si parla di un rientro a fine aprile); infine Rafa Nadal, che ha giocato la sua ultima partita in Australia, sta programmando il suo rientro per il rosso europeo, anche se voci di corridoio lo pronosticano convocabile già in Coppa Davis (Spagna-Germania 6-8 aprile a Valencia).
Lo spagnolo dunque pare essere quasi pronto, e non si stenta a crederlo visto che sta per iniziare il momento della stagione a lui più congeniale, con la serie di tornei sulla superficie preferita, la terra battuta in Europa, a partire da Monte-Carlo.
In vista della campagna di conquista dei campi rossi il suo sponsor tecnico francese, Babolat, ha preparato una edizione limitata della sua racchetta, Pure Aero. È lo stesso attrezzo delle ultime annate, ma con un grafica ancora più grintosa e vistosa, per celebrare lo storico decimo sigillo del maiorchino in quel di Parigi, con la vittoria del Roland Garros 2017.

La Decima di Rafa
La Decima, con tanto di scritta e numero 10 arancione sul cuore nero del telaio, è la “solita” racchetta agonistica moderna di spinta e potenza, 300 grammi di peso (senza corde) e 100 pollici quadrati di ovale. Ma oltre al giallo e al nero ha dei vistosi inserti arancio come anche il marchio ufficiale del Roland Garros e soprattutto sul fondo giallo dell’interno del piatto a ore 10 (o 14) ha raffigurati e stilizzati i dieci trofei (con anno annesso) in cui Rafa ha triturato i suoi avversari sulla terra battuta parigina.

Anche borsa, racchetta leggera e junior
In questa linea celebrativa “Decima” rientra anche una bag da 12 racchette, con i due comparti esterni ai lati in arancione e quello centrale nero con la scritta “10 - la Decima” in giallo e anche qui i trofei stilizzati con le annate. Gialle sono anche tutte le cerniere e gli spallacci Roland Garros. E ad arricchire l’iniziativa non c’è solo la borsa ma anche una Decima in versione Lite da 270 grammi di peso e una Decima junior misura 26 pollici. Due racchette ideali per i ragazzini che sognano di diventare come Rafa.

Babolat per il sociale con Dynamo Camp
Babolat Italia ha lanciato anche un interessante progetto che la vedrà al fianco di Dynamo Camp, il primo camp in Italia strutturato per ospitare gratuitamente per periodi di vacanza e svago bambini e ragazzi malati in terapia o in decorso post ospedalizzazione. In più promuove una raccolta fondi attraverso aste benefiche con materiale autografato dei testimonial e la donazione di tutte le penali dei contratti di sponsorizzazione dei giocatori italiani seguiti da Babolat Italia.

E intanto Federer vola… con le nuove scarpe
Hanno da subito fatto il boom di vendite le nuove scarpe adocchiate ai piedi di Roger Federer a Indian Wells: dalla fusione della tomaia delle storiche Air Max 95 con la suola delle Court Vapor RF X è nata la Court Vapor RF X Am 95. Curiosità: nella scarpa sinistra tra linguetta e anelli per le stringhe ci sono il viola e il verde di Wimbledon e il rosso, mentre sulla destra emergono il giallo e il blu-azzurro tipici dell’Australia. Con ovviamente le iniziali del Campione ricamate e l’ammortizzazione Zoom Air sotto il tallone.