-
Archivio News

IL PRIMO TITOLO ITF DI FILIPPO BALDI

Arriva il sigillo n

di Enzo Anderloni | 27 settembre 2017

Arriva il sigillo n.1 nel circuito Itf per il lombardo. Bene anche il pugliese a Santa Margherita di Pula. Intanto Matteo Berrettini continua a crescere, ma con i piedi per terra.

di Alessandro Nizegorodcew - foto Getty Images

Filippo Baldi ha conquistato il primo titolo Futures in carriera. Ex numero 5 al mondo tra gli under 18, da molti all'epoca considerato un predestinato, il giovane azzurro è riuscito a imporsi per la primo volta a livello professionistico. L’allievo di Francesco Aldi ha saputo trionfare nel $15.000 di Hammamet, superando in finale l’ostico portoghese Ferreira Silva con un netto 6-0 6-4. Grazie a questo risultato Baldi arriverà certamente a ridosso dei top 500, conquistando il best ranking. A Santa Margherita di Pula terzo sigillo in carriera per Andrea Pellegrino. Il pugliese, classe 1997, ha disputato un grande torneo eliminando Federico Gaio, Cristian Carli e Andrea Basso.

Santopadre su Berrettini: “Bene così, ma piedi per terra”
Matteo Berrettini continua ad ottenere risultati interessanti e a mettere in campo prestazioni convincenti. La scorsa settimana è arrivato il quarto di finale nel challenger di Izmir, che ha portato il romano al nuovo best ranking di n.123 Atp. “Adesso non è importante la classifica - racconta coach Vincenzo Santopadre, ex davisman che segue da 7 anni i fratelli Berrettini al Circolo Canottieri Aniene Roma - bensì i miglioramenti tecnici, fisici e tattici. Matteo sta lavorando molto bene anche sotto il profilo psicologico insieme al mental coach Stefano Massari. Per questo motivo abbiamo deciso di fermarci, svolgere due intense settimane di allenamento, per poi ripartire dai tornei di Tashkent e Brest. In seguito sarà la volta delle ‘Prequali Next Gen’ e, speriamo, delle Atp Next Gen Finals. Questo è il momento di rimanere con i piedi per terra. Matteo sa che bisogna continuare così - chiude Santopadre -, colpendo palle su palle e restando certosini nella preparazione atletica, snodo cruciale del suo percorso”.

Atp Next Gen Finals in streaming su Amazon Prime Video

Continua l’ascesa nel mondo del tennis di Amazon. Attraverso un comunicato ufficiale, l’Atp ha ufficializzato l’acquisizione dei diritti per la trasmissione in streaming delle Atp Next Gen Finals 2017 di Milano, torneo che vedrà fronteggiarsi i migliori under 21 della stagione dal 7 all’11 novembre. “L’innovazione è al centro di tutto ciò che stiamo facendo con le Next Gen Finals, il nostro accordo con Amazon permetterà massima diffusione nel web, strumento sempre più importante nello sport”, ha dichiarato il presidente dell’Atp Chris Kermode. Sempre più multimediale, il tennis sta entrando, da tutte le porte possibili, nelle case dei vecchi e dei nuovi appassionati.