-
Archivio News

AMATORI DA BARI A MELBOURNE COL KIA TROPHY

Grande successo a Bari dove hanno vinto Piergiovanni e Dionisio

di Enzo Anderloni | 01 agosto 2017

Grande successo a Bari dove hanno vinto Piergiovanni e Dionisio. Vista la grande affluenza sono state organizzate delle tappe di pre-qualificazioni che portavano ai main draw. Stessa cosa in Lombardia in previsione degli appuntamenti di settembre

di Claudia Pagani

Continua la Road to Melbourne degli amatori del circuito Fit-Tpra, che grazie a Kia hanno l’opportunità di volare in Australia per assistere al primo dei quattro tornei del Grande Slam in programma dal 15 al 28 gennaio 2018. Nel weekend appena trascorso, dal 20 al 23 luglio, il Circolo Tennis Bari ha ospitato la terza tappa del circuito da cui sono usciti altri quattro nomi che si aggiungono a quelli dei finalisti delle due tappe fin qui disputate (Cagliari e Firenze) strappando un biglietto, per sé e per un accompagnatore, per il Master di Firenze di dicembre. Quando saranno ospiti di Kia e parteciperanno a una cena di gala in compagnia di Sara Errani. I promossi da Bari sono Francesca Dionisio, 44 anni del Ct Old Boys (vincitrice del torneo) e la giovane Francesca Viterbo, 22enne di casa che è riuscita a battere in semifinale (9-7) una delle favorite, la tarantina Ilia Preite. Tra gli uomini avanti Leonardo Piergiovanni, 42enne brindisino di San Vito dei Normanni, e il barese Giuseppe Paparella (battuto in finale per 9-4).

Che match al Ct Bari!
Il torneo, che ha registrato il sold out in entrambi i tabelloni maschile e femminile, si è svolto al Circolo del Tennis di Bari, uno dei club storici d’Italia e tra i più importanti, nato nel 1936, con 15 campi da tennis in terra battuta (4 coperti) oltre a due campi in superficie veloce. In questa splendida cornice, alcuni match sono stati memorabili. Paparella, attuale n. 35 del ranking, si è aggiudicato in rimonta al tiebreak il quarto di finale contro un coriaceo Francesco D’Abbicco, della Società Angiulli, che avanti per 8-2 non è riuscito a chiudere i conti e si è fatto rimontare. Nel torneo femminile, la vincitrice Dionisio, ha dovuto faticare non poco per avere la meglio su Maria Pia La Torre, 55enne di Barletta, per 9-6 dopo una partita lunga 2 ore e 45 minuti, in cui si sono contati ben 81 scambi per aggiudicarsi un 15.

Puglia sold-out
Soddisfatto per l’andamento dell’intero evento, l’Area Manager di Puglia e Basilicata Ivano Albergo: “È stata un’esperienza molto positiva che, considerando le prequalifiche svoltesi nei mesi precedenti. Sono stati coinvolti più di 200 giocatori, interessando 5 province pugliesi. Da sottolineare la presenza alla tappa Kia barese anche di due giocatori della Basilicata tra cui il promoter Piero Leone”. Una parola anche sui vincitori: “Piergiovanni, che si è aggiudicato il torneo maschile, è uno dei nostri migliori giocatori: ha vinto il titolo negli Slam Roland Garros e Wimbledon e ora ci auguriamo che possa far bene anche al Master nazionale di Firenze”. La corsa riprenderà a settembre: la quarta tappa è in programma a Roma, al Foro Italico, tra il 27 e il 30 settembre. Il sogno continua!