-
Archivio News

BERRETTINI E SHAPOVALOV, CHE CENTRI NEI CHALLENGER

Matteo vince a San Benedetto del Tronto, Denis a casa sua, in Canada

di Enzo Anderloni | 26 luglio 2017

Matteo vince a San Benedetto del Tronto, Denis a casa sua, in Canada. Entrambi ormai mettono nel mirino i Top 100 Atp. Grazie a questo risultato, il romano è anche entrato nella Top 20 della Race To Milan

di Alessandro Nizegorodcew - foto Getty Images

Altri due colpi, a spararli è ancora la Next Gen e il bersaglio è quello del circuito Challenger. Il romano Matteo Berrettini, classe 1996, ha conquistato a San Benedetto del Tronto il primo titolo in carriera. Al rientro dopo uno stop di un mese, Berrettini ha perso un solo turno di battuta (e ha annullato 16 palle break su 17) in tutta la settimana. Grazie a questo successo Berrettini è salito al n.173 Atp. In più Berrettini è diventato il più giovane vincitore challenger italiano (21 anni e 3 mesi) dal 2008, quando Fabio Fognini (21 anni e 1 mese) si impose a Torino. L'altro colpo grosso è di Denis Shapovalov, il biondino canadese che col suo cappello al contrario ha conquistato il challenger di casa di Gatineau (75 mila dollari, sintetico). Battuto in finale il connazionale Peter Polansky e, lungo la via (nei quarti), anche un Top 100, vale a dire l'azzurro Thomas Fabbiano (n.86). Ora Shapovalov è al n.130 Atp (best ranking).

Atp Next Gen Finals, scegli subito i posti migliori
Le Atp Next Gen Finals si avvicinano sempre di più. Milano ospiterà (7-11 novemnre) la prima edizione di quello che sarà un evento innovativo, giovane e altamente spettacolare. La biglietteria è già aperta ed è possibile acquistare il proprio pass per assistere ai match dei migliori under 21 del mondo. L'arena che sarà costruita all'interno della Fiera di Rho avrà una capienza di 4.500 posti e i giovani avranno delle agevolazioni: per gli under 14 lo sconto sarà del 50%, mentre per gli under 21 la riduzione sarà del 21% rispetto al prezzo intero. Biglietti accessibili a tutti, con costi che variano dai 22 euro della sessione pomeridiana del primo giorno di match agli 88 euro dei posti Premium per il sabato delle finali. Dal martedì al giovedì è prevista una doppia sessione di gioco. Venerdì e sabato, per semifinali e finali, sessione unica con inizio alle ore 19. Tutte le informazioni su www.nextgenatpfinals.com.