-
Archivio News

TUTTI I LUNEDì "BALL BOYS" Alle 18.30 il reality sui raccattapalle degli Internazionali

SuperTennis, il canale della Federazione Italiana Tennis, presenta Ball Boys, un programma di Angelo Bozzolini e Lorenzo Scurati, da un’idea di Beatrice Coletti, in onda in prima TV dal 30 ...

di Federico Pansini | 27 marzo 2015

SuperTennis, il canale della Federazione Italiana Tennis, presenta Ball Boys, un programma di Angelo Bozzolini e Lorenzo Scurati, da un’idea di Beatrice Coletti, in onda in prima TV dal 30 marzo ogni lunedì alle ore 18.30.
Protagonisti la Scuola Raccattapalle della Federazione Italiana Tennis, attiva da tre anni e i 360 ragazzi che studiano e si allenano per apprendere le tecniche e i movimenti da impiegare durante le partite degli Internazionali BNL d’ Italia.
In particolare il docu-reality racconta le storie di Alessandra, Alessia, Camilla, Flaminia, Federico e Matteo, sei giovani, che amano il tennis e forse sognano un giorno di trovarsi al posto di quei grandi campioni che potranno assistere, da protagonisti silenziosi ma insostituibili, sui campi del Foro italico.
Gli aspiranti Ball Boys devono frequentare il corso di formazione tenuto ogni anno dal team dei Coordinatori della Federazione Italiana Tennis, mesi di impegno e di lavoro da coronare nei dieci giorni del Torneo di tennis più bello del mondo.
Durante questi incontri i ragazzi vengono istruiti sullo spirito e le regole del gioco, nonché addestrati sul campo all'apprendimento delle tecniche e dei movimenti che la squadra dovrà impiegare durante le partite ufficiali.
L'occasione, per questi ragazzi, è di quelle da non perdere.
Il programma è un countdown di avvicinamento all’edizione 2015 degli Internazionali BNL d’Italia, ma è anche il racconto di sei vite di giovani divise tra la passione per il tennis e la vita reale: dagli allenamenti alle interrogazioni, dalle uscite con gli amici ai momenti in famiglia; la vita di un raccattapalle è soprattutto questo, normalità e amore per lo sport.
La serie rende conto dei progressi o delle difficoltà incontrate lungo il cammino dai nostri protagonisti, della crescita delle motivazioni e del mutare delle emozioni. Li vediamo nei test organizzati dai loro coordinatori in gare preliminari per capire chi tra loro entrerà a far parte della squadra ufficiale dei Raccattapalle degli Internazionali BNL d’ Italia.
Infine il racconto sarà centrato sull'evento tanto atteso: il Torneo. Finalmente si va in scena e via via che passano i giorni cominciano ad arrivare al Foro Italico i grandi tennisti al top del ranking mondiale, i campioni che fanno sognare.
Chi vincerà? Chi tra i raccattapalle sarà stato così bravo da poter vedere da vicino il vincitore alzare la coppa al cielo?

I raccattapalle sono un elemento essenziale del gioco, per i giocatori sono una certezza, un punto di riferimento in campo. Spesso affidano proprio al raccattapalle le loro emozioni, e sono i piccoli gesti a creare un'intesa: dalla ricerca della pallina fortunata alla rapida consegna dell’asciugamano. Ecco perché è importante che i ragazzi sappiano riconoscere e gestire ogni situazione. Ecco perché la scuola del Foro Italico è tra le più impegnative al mondo.
Sergio Palmieri, direttore degli Internazionali Bnl d'Italia

Supertennis è ogni giorno di più un canale crossmediale, capace di parlare a tutte le generazioni di appassionati di tennis grazie soprattutto/anche all'integrazione con i canali online. Ball Boys fa un passo in più in questa direzione. Di puntata in puntata, Facebook e Twitter ci regaleranno teaser e anticipazioni e arricchiranno le storie dei protagonisti con curiosità e contenuti speciali. Seguiteli sui canali social, interagite e diventate parte della nostra community.
Francesco Soro, Presidente di Sportcast

Ball Boys si inserisce a pieno titolo nell’ottimo filone di produzioni italiane di docu-reality dedicate ad un pubblico teen, che affrontano il tema dell’impegno dei giovani nello sport, ma vuole raccontare una storia diversa: lo sport non è solo agonismo, ma uno stile di vita positivo e il tennis è una passione per la vita.
Beatrice Coletti, Amministratore delegato Sportcast e Channel director Supertennis

Nella mia esperienza i docu-reality sono la forma di programma televisivo più impegnativo e complicato da costruire. Sono altresì l'esperienza umana più profonda che offre il fare televisione.
Angelo Bozzolini, autore e regista

Lavorare con un gruppo di giovani tra i quindici e i vent'anni è davvero un privilegio. Sono convinto che i ragazzi di quest'età siano quel genere di persone che ti prendono per mano ti portano quanto più vicino possibile alla verità. E' una questione di energia, di sfrontatezza e forse anche di saggezza.
Lorenzo Scurati, autore e regista


Canale: SuperTennis
Titolo: Ball Boys
Durata episodio: 26'
Numero episodi: 11
Genere: Docu- reality seriale
On air: lunedì 30 marzo alle ore 16.30; a seguire ogni lunedì alle ore 18.30
Una produzione Aut Aut