-
Infografiche

Nole da 10 al 'debutto', Caruso 42° Top 100 azzurro. Diamo i numeri...

Per la decima volta in carriera il n.1 del mondo Novak Djokovic si è imposto al debutto in un torneo: è successo a Tokyo dove Millman è diventato il 5° giocatore dell’anno ad arrivare in fondo partendo dalle ‘quali’. Intanto il siciliano allunga la lista degli italiani nei primi cento del mondo

di | 08 ottobre 2019

10

le volte in cui Novak Djokovic si è imposto al debutto in un torneo. Prima di Tokyo, il serbo aveva vinto al primo tentativo i tornei di Amersfoort 2006, Metz 2006, Adelaide 2007, Estoril 2007, Montreal 2007, Belgrado 2009, Pechino 2009, Basilea 2009 ed Eastbourne 2017.

5

i tennisti ad aver raggiunto una finale partendo dalle qualificazioni in questo 2019: Brayden Schnur a New York (battuto da Opelka), Daniel Evans a Delray Beach (Albot), Filip Krajinovic a Budapest (Berrettini), Attila Balazs a Umago (Lajovic) e John Millman, finalista a Tokyo la scorsa settimana. Nessuno è però riuscito poi ad aggiudicarsi il titolo.

216

i giorni trascorsi dall’ultima sconfitta subita da Bianca Andreescu in un match in cui non si era ritirata, prima del k.o. inflittole da Naomi Osaka a Pechino. L’ultimo match “completo” perso dalla canadese risaliva al 2 marzo scorso, quando a batterla fu Sofia Kenin nella semifinale di Acapulco.

1

le sconfitte di Bianca Andreescu contro Top 10. La vincitrice degli US Open, infatti, non aveva mai perso alcun match contro una tra le prime 10 prima del k.o. nei quarti del China Open con la Osaka.

42

gli italiani che nella storia sono entrati in Top 100. L’ultimo in ordine di tempo a riuscirci, è stato Salvatore Caruso, n.98 questa settimana, all’indomani del titolo challenger conquistato a Barcellona.