-
Tecnica e stili di gioco

L'approccio a rete in tre mosse

Il tecnico nazionale Beppe Menga ci spiega cosa serve per effettuare un approccio corretto a rete. Dalla scelta della palla da attaccare allo split step, passando per la posizione a rete e per la volèe. Ecco alcuni semplici esercizi che si possono svolgere senza la presenza del maestro.

di | 20 febbraio 2020

Non sempre è facile capire quando è il momento di prendere l'iniziativa, e soprattutto non sempre è scontato avere uno schema da applicare per realizzare un buon approccio a rete. Il tecnico nazionale Giuseppe Menga ci spiega cosa serve per effettuare tutti gli step corretti in vista della fuga in avanti per il gioco di volo. Dalla scelta della palla da attaccare allo split step, passando per la posizione a rete e per la volèe.

Ecco alcuni semplici esercizi che si possono svolgere senza la presenza del maestro. Esercizi alla portata di tutti, anche del giocatore di club, ma che possono essere molto utili per formarsi uno schema mentale da seguire. L'ABC dell'attacco, per non farsi mai prendere dal panico e soprattutto per evitare che il nostro avversario si trovi in una posizione comoda per giocare il passante.
Titolo Video