-
Allenamento e dieta

Due passi per fare… boom, il video

Utilizziamo una tecnica di spostamento su media distanza, riproducibile anche dagli amatori, con l’aiuto di una palla zavorrata. L’idea è focalizzarsi sul primo passo di partenza e su quello di rientro dopo il lancio, così da incrementare l’esplosività in campo

di | 25 settembre 2019

Con il preparatore fisico certificato FIT Vito Solozzo, che lavora a Palazzolo (Bg) alla Vavassori Tennis Academy, vediamo come possa bastare una palla zavorrata per fare… boom! E quindi per aumentare l’esplosività necessaria per migliorare le nostre prestazioni in campo. Nell’esercizio che vedremo (abbastanza semplice da essere eseguito non solo dagli atleti agonisti ma anche da semplici amatori e appassionati), bisogna partire da una posizione di split step (come si vede nel video), eseguire un pivot step, seguito da una corsa direzionale, un affiancamento, un’open stance e infine dal lancio della palla zavorrata, possibilmente in diagonale. L’obiettivo: lavorare sull’espolosività sul primo passo di partenza e sul primo passo di rientro.
700bb20b-a8e3-44ae-924a-0f967dffe31f
Play