-
Eventi nazionali

L'orgoglio di essere un 'Epic Fighter'

Un riconoscimento speciale, che premia la costanza degli appassionati più affezionati al circuito amatoriale della Fit. Assieme al titolo di Epic Fighter, era previsto un omaggio originale. E cosa poteva esserci di meglio di una felpa con il nuovo logo Fit-Tpra sul petto?

20 febbraio 2020

Era stata annunciata lo scorso anno come una novità, un traguardo da raggiungere per chi avesse disputato almeno 20 tornei nel 2019. Di che cosa si tratta? Di un riconoscimento speciale, che premia la costanza degli appassionati più affezionati al circuito amatoriale della Fit, il Fit-Tpra. Assieme al titolo di Epic Fighter, era previsto un omaggio originale.

E cosa poteva esserci di meglio di una felpa con il nuovo logo Fit-Tpra sul petto, quello di SuperTennis sul braccio e due ali sulla schiena ad incorniciare un’annata epica passata sui campi, da indossare con orgoglio durante i tornei? Così, fatti i conteggi di fine anno, ecco stilata anche questa classifica: sono 460 i Fighters che hanno superato il traguardo e che in questi giorni si sono visti recapitare a casa la felpa e il badge che testimoniano il raggiungimento dello stato di Epic Fighter 2019.

La sorpresa più bella

“Nella tarda mattinata di mercoledì 12 febbraio - racconta una giocatrice - un corriere suona al citofono e mi consegna un pacco. Non aspettavo nulla, per cui nel tastare con le mani il contenuto della busta, la curiosità aumentava. Uno strappo ed ecco spuntare una morbida felpa bianca e il badge con la mia foto. Un sorriso si stampa sul mio volto. La prima cosa che ho fatto è stata mandare la foto del gradito regalo nella chat degli amici tennisti. In breve tempo ecco giungere i primi commenti e con il passare delle ore altre foto si sono aggiunte alla mia, generando un tam tam che ci ha fatto sorridere e reso complici per qualche giorno, uniti dalla passione per il tennis e per il Fit-Tpra”.

Il tam tam sui social

In pochi giorni infatti i social media si riempiono di scatti di giocatori orgogliosi di indossare la felpa Epic Fighter 2019. Una felpa apparentemente come tante altre che riempiono i borsoni dei tennisti, ma che ha un valore simbolico: è espressione della passione, della costanza che lega gli amatori a questo circuito, far parte del Fit-Tpra è come essere in una grande famiglia che abita nei circoli di tutta Italia e che intesse relazioni durante i tornei e gli eventi organizzati ad hoc per gli amatori.

Relazioni che si alimentano anche attraverso il sito dedicato www.tpratennis.it su cui ci si tiene aggiornati scorrendo le news che riguardano le novità del sistema e i risultati dei tanti fighters che giocano. Ora può capitare di vedere in campo un giocatore in felpa bianca con le ali rosse sulla schiena: nessun dubbio, è un Epic Fighter 2019. Nel frattempo è già ripartita la rincorsa verso il traguardo 2020, posto ancora a 20 tornei, come espressamente indicato nel regolamento all’articolo 2.

Tutti i giocatori che giocheranno 20 tornei tra il primo gennaio e il 31 dicembre di ogni anno diventeranno Epic Fighter e riceveranno un gadget celebrativo esclusivo diverso di anno in anno. Un’altra occasione da non perdere per sentirsi ancora più speciali!

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi