-
Eventi Internazionali

Gli organizzatori di Madrid cancellano il torneo

La comunicazione via Twitter: il Mutua Madrilena non ipotizza altre possibili date. Alla Caja Magica resta l’appuntamento con le Davis Cup Finals dal 23 al 29 novembre

19 marzo 2020

“A seguito della sospensione di tutto il circuito professionistico da parte di Atp e Wta fino al prossimo 7 giugno, causata dall’epidemia di Covid-19, il Mutua Madrid Open 2020 non avrà luogo. Tutti gli appassionati che hanno comprato i biglietti per il Mutua Madrid Open 2020 riceveranno gli stessi tagliandi di ingresso per la prossima edizione (stessa sessione di gioco e stessa tipo di posto) senza costi aggiuntivi o potranno richiedere il rimborso integrale del loro acquisto”

Queste le poche righe diffuse su Twitter con cui gli organizzatori del torneo di Madrid hanno annunciato la cancellazione del torneo per quest’anno. Alla Caja Magica resta comunque la prospettiva di ospitare il grande tennis dal 23 al 29 novembre in occasione della seconda edizione delle Davis Cup Finals, con 18 nazioni già qualificate, tra cui l’Italia.

Sempre via Twitter il messaggio del grande Manolo Santana, campione simbolo della tradizione del tennis spagnolo, che compirà 82 anni il prossimo 10 maggio: “Sono tempi molto difficili e tutto ciò che possiamo fare è essere responsabili e forti per sperare che la situazione torni alla normalità il più presto possibile”

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi