-
Eventi Internazionali

WTA, cancellato il torneo di Charleston

Le restrizioni ai voli da e per l'Europa alla base della decisione di cancellare il Volvo Car Open dopo il Premier Mandatory di Miami. "Stiamo lavorando con i giocatori e i direttori dei tornei, entro la prossima settimana prenderemo una decisione per la stagione sul rosso in Europa" scrive il CEO della WTA, Steve Simon

di | 12 marzo 2020

Dopo Indian Wells e Miami, dal calendario 2020 della WTA salta anche il torneo di Charleston. Il classico appuntamento sull'har-tru, la terra verde, non si disputerà nella data prevista.  Le restrizioni ai voli da e per l'Europa alla base della decisione di cancellare il Volvo Car Open dopo il Premier Mandatory di Miami. "Stiamo lavorando con i giocatori e i direttori dei tornei, entro la prossima settimana prenderemo una decisione per la stagione sul rosso in Europa" scrive il CEO della WTA, Steve Simon.

 

Il Volvo Car Open, si legge nella nota degli organizzatori del torneo, "ha monitorato la situazione e la diffusione del coronavirus nelle ultime settimane con l'obiettivo di mettere a punto le migliori procedure per garantire la salute delle giocatrici, dello staff, dei volontari, dei partner. Tuttavia, il contagio e le restrizioni ai voli dagli Usa per l'Europa e viceversa rendono impossibile organizzare il torneo come previsto dal 4 al 12 aprile. Abbiamo esplorato ogni possibilità, compresa l'organizzazione solo con lo staff essenziale, ma siamo un evento di uno sport globale e questo non è possibile".

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi