-
Eventi Internazionali

Miami cancellato e probabile stop al circuito di sei settimane

L'emergenza Coronavirus continua a stravolgere il tennis mondiale

11 marzo 2020

Dopo Indian Wells, cancellato nei giorni scorsi, con tutta probabilità non si giocherà neppure il torneo di Miami a causa dell’emergenza Coronavirus (l’OMS ha . L’annuncio ufficiale è atteso nelle prossime ore e si creerà un buco lunghissimo di quattro settimane nel calendario, tanto che sta cominciando a circolare l’ipotesi una sospensione totale del tennis mondiale, dai circuiti Atp e Wta fino ai challenger e agli Itf, di almeno sei settimane.

“Un nuovo virus che si diffonde in tutto il mondo e contro il quale la maggioranza degli uomini non ha difese immunitarie”. Questa è la definizione di pandemia, secondo l’Organizzazione Mondiale della Salute. E questo ufficialmente è da ora il coronavirus: non più un'epidemia confinata ad alcune zone geografiche, ma diffusa in tutto il pianeta. L’Organizzazione di Ginevra lo ha dichiarato ammettendo un’evidenza che era sotto agli occhi da giorni: i contagi sono diffusi in ogni continente a eccezione dell’Antartide.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi