-
Eventi Internazionali

Rio: Mager si qualifica, si ferma invece Gaio

Il 25enne sanremese centra l'ingresso nel tabellone principale del “500” sulla terra rossa brasiliana raggiungendo Caruso, Sonego e Cecchinato. Torneo su SuperTennis da lunedì

17 febbraio 2020

Gianluca Mager ha superato le qualificazioni del “Rio Open", torneo ATP World Tour 500 dotato di un montepremi di 1.759.905 dollari in corso sui campi in terra rossa di Rio de Janeiro, in Brasile. Il 25enne di Sanremo, numero 127 del ranking mondiale e quinta testa di serie delle “quali”, dopo l'affermazione d’esordio per 61 62 sull’argentino Andrea Collarini, numero 196 Atp, nel match che valeva l’ingresso nel tabellone principale ha sconfitto per 60 62 l’ungherese Attila Balazs, numero 109 Atp e seconda testa di serie delle “quali”.

Niente da fare invece per Federico Gaio, numero 145 Atp e quarta testa di serie delle “quali”, che la rimonta per 67(5) 64 63 ai danni del brasiliano Joao Menezes, numero 176 del ranking mondiale, ha ceduto per 36 76(3) 75 al portoghese Joao Domingues, numero 175 Atp, che al debutto aveva battuto Alessandro Giannessi, numero 154 Atp ed ottava testa di serie, ritiratosi sul punteggio di 75 3-1 in favore del 25enne di Oporto.

Sono dunque diventati quattro gli azzurri al via del main draw. Salvatore Caruso, numero 99 del ranking mondiale, debutterà contro lo spagnolo Jaume Munar, numero 95 Atp (il 27enne di Avola si è aggiudicato entrambi i precedenti con il 22enne maiorchino), Lorenzo Sonego, numero 49 del ranking mondiale, è stato sorteggiato al primo turno contro l’argentino Leonardo Mayer, numero 107 Atp (il 32enne di Corrientes ha vinto l’unico precedente con il 24enne torinese), Marco Cecchinato, numero 73 del ranking mondiale, deve vedersela subito con il serbo Dusan Lajovic, numero 23 Atp e secondo favorito del seeding nonché campione in carica (due pari il bilancio dei confronti diretti tra il 27enne palermitano ed il 29enne di Belgrado), mentre Mager è stato abbinato al norvegese Casper Ruud, numero 45 Atp e ottava testa di serie, fresco di primo titolo Atp, conquistato a Buenos Aires (si tratta di una sfida inedita).

I primi quattro favoriti del seeding sono l’austriaco Dominic Thiem, numero 4 Atp e vincitore dell’edizione del 2017, il serbo Lajovic, il cileno Cristian Garin, numero 26 Atp, e l’argentino Guido Pella, numero 27 Atp.

“SuperTennis”, la tv della Fit, trasmette in diretta ed esclusiva il torneo ATP 500 di Rio de Janeiro:
lunedì 17 febbraio - LIVE alle ore 20.30 ed alle ore 23.00
martedì 18 febbraio - LIVE alle ore 01.00, alle ore 20.30 ed alle ore 23.00
mercoledì 19 febbraio - LIVE alle ore 01.00, alle ore 20.30 ed alle ore 23.00
giovedì 20 febbraio - LIVE alle ore 01.00, alle ore 20.30 ed alle ore 23.00
venerdì 21 febbraio - LIVE alle ore 01.00, alle ore 20.30 ed alle ore 23.00
sabato 22 febbraio - LIVE alle ore 01.00 (quarti), alle ore 21.00 ed alle ore 23.00 (semifinali)
domenica 23 febbraio - LIVE alle ore 21.30 (finale)

 

Risultati

“Rio Open"
ATP World Tour 500
Rio de Janeiro, Brasile
17 - 23 febbraio, 2020
$1.759.905 - terra battuta

SINGOLARE
Primo turno
Salvatore Caruso (ITA) c. Jaume Munar (ESP)
(q) Gianluca Mager (ITA) c. (8) Casper Ruud (NOR)
Lorenzo Sonego (ITA) c. Leonardo Mayer (ARG)
Marco Cecchinato (ITA) c. (2) Dusan Lajovic (SRB)

DOPPIO
Primo turno
Lorenzo Sonego/Andreas Molteni (ITA/ARG) c. (4) Mate Pavic/Bruno Soares (CRO/BRA)

QUALIFICAZIONI
Primo turno
(5) Gianluca Mager (ITA) b. Andrea Collarini (ARG) 61 62
(4) Federico Gaio (ITA) b. Joao Menezes (BRA) 67(5) 64 63
Joao Domingues (POR) b. (8) Alessandro Giannessi (ITA) 75 3-1 rit.

Turno di qualificazione
(5) Gianluca Mager (ITA) b. (2) Attila Balazs (HUN) 60 62
Joao Domingues (POR) b. (4) Federico Gaio (ITA) 36 76(5) 75

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi