-
Eventi Internazionali

Monfils, terza corona a Montpellier

Monfils conquista il suo nono titolo in carriera, il terzo a Montpellier, record condiviso con Gasquet nella storia del torneo. Sconfitto il canadese Pospisil in finale

09 febbraio 2020

Gael Monfils raggiunge Richard Gasquet nell'albo d'oro del torneo di Montpellier, che si conferma isola felice per i giocatori francesoi. E' il terzo trionfo per Monfils, già vittorioso nel 2010 e nel 2014, che conquista così il nono titolo ATP in carriera: gli altri sono arrivati a Sopot (2005), Metz (2009), Stoccolma (2011), Washington (2016), Doha (2018) e Rotterdam (2019).

Il numero 9 del mondo ha salvato tutte le quattro palle break concesse a Vasek Pospisil, sconfitto per la seconda volta in due finali nel circuito maggiore. Monfils, che ha disputato almeno una finale per la sedicesima stagione di fila, ha chiuso 7-5 6-3 e completato il 19 successo in 23 partite nella storia del torneo.

Pospisil, battuto per la sesta volta negli ultimi sei confronti diretti, è il secondo giocatore con la più bassa classifica ad essere arrivato a giocarsi il titolo a Montpellier. Il canadese, che è anche il primo non europeo in finale qui, ha salvato con un ace alla T la prima palla break sul 4-5 nel primo set, ma ha ceduto il servizio due game più in là. Il primo break vale anche il primo set per Monfils, che chiude il parziale con un paio di passanti da applausi.

Il francese salva quattro palle break in avvio di secondo set, prima di piazzare il break decisivo per il 4-3, grazie anche a un paio di doppi falli del canadese che poi firma la rese con la risposta lunga sul secondo match point.
f88293aa-f923-416a-b761-20a033784494
Play
Pospisil, che ha battuto Goffin in semifinale, può comunque conservare come un ricordo positivo la settimana di Montpellier. Monfils, invece, si prepara a difendere il titolo a Rotterdam, torneo che Supertennis trasmetterà in diretta dalla prima all'ultima giornata.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi