-
Eventi Internazionali

Pune: 4 azzurri nel main draw. Marcora ad un passo

Al via nel "Tata Open Maharashtra" sul cemento indiano ci sono Lorenzi, Caruso, Travaglia e Fabbiano. Il 30enne di Busto Arsizio si è aggiudicato in due set il derby contro Baldi nel primo turno delle qualificazioni e domenica si giocherà un posto in tabellone con lo sloveno Rola

di | 01 febbraio 2020

Roberto Marcora è approdato al turno decisivo delle qualificazioni nel "Tata Open Maharashtra", torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 546.355 dollari in corso sul cemento di Pune, in India (fino al 2017 si era disputato a Chennai), e che quest’anno ha cambiato data spostandosi dalla prima settimana di gennaio a quella di febbraio. Il 30enne di Busto Arsizio numero 172 Atp e settima testa di serie delle “quali”, si è aggiudicato per 63 62, in appena 57 minuti di partita, il derby tricolore di primo turno contro Filippo Baldi, 24enne milanese numero 238 del ranking mondiale.
Domenica Marcora si giocherà un posto nel main draw con lo sloveno Blaz Rola, numero 145 Atp e seconda testa di serie delle "quali": tra i due non ci sono precedenti.

In attesa della conclusione delle qualificazioni sono già 4 gli azzurri al via nel main draw: Paolo Lorenzi, numero 116 del ranking mondiale, debutterà con il bielorusso Egor Gerasimov, numero 98 Atp ed ottava testa di serie del torneo (sfida inedita), Salvatore Caruso, numero 95 Atp e settima testa di serie, è stato sorteggiato al primo turno contro l’indiano Ramkumar Ramanathan, numero 185 del ranking mondiale, in gara grazie ad una wild card (il siciliano è in vantaggio per 2-0 nei precedenti), mentre Thomas Fabbiano, numero 114 del ranking mondiale, dovrà vedersela con il giapponese Yuichi Sugita, numero 91 Atp e quinto favorito del seeding (il 31enne di Sendai si è aggiudicato l’unico confronto diretto).
Ingresso in gara direttamente al secondo turno, invece, per Stefano Travaglia, numero 74 Atp e terza testa di serie del torneo, che attende il vincente del match tra il bielorusso Ilya Ivashka, numero 149 Atp, ed il russo Evgeny Donskoy, numero 106 Atp.

Il numero uno del seeding è il francese Benoit Paire: alle spalle del 30enne di Avignone, numero 21 del ranking mondiale, precede il lituano Ricardas Berankis, numero 69 Atp, Travaglia ed il coreano Soonwoo Kwon, numero 87 Atp. Per tutti e quattro ingresso in gara direttamente al secondo turno. Assente il campione in carica, il sudafricano Kevin Anderson, finalista anche nel 2018.

“SuperTennis”, la tv della Fit, trasmette in diretta ed esclusiva il torneo ATP 250 di Pune. Questa la programmazione:
lunedì 3 febbraio - LIVE alle ore 11.00, alle ore 15.00 ed alle ore 17.00
martedì 4 febbraio - LIVE alle ore 11.00 ed alle ore 13.00; differita alle ore 18.00
mercoledì 5 febbraio - LIVE alle ore 11.00 ed alle ore 13.00; differita alle ore 18.00
giovedì 6 febbraio - LIVE alle ore 11.00 ed alle ore 13.00
venerdì 7 febbraio - LIVE alle ore 11.00 ed alle ore 13.00
sabato 8 febbraio - LIVE alle ore 12.30 (semifinale1); differita alle ore 21.00 (semifinale2)
domenica 9 febbraio - LIVE alle ore 12.30 finale

 

 

Risultati

"Tata Open Maharashtra"
ATP World Tour 250
Pune, India
3 - 9 febbraio, 2020
$546.355 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Paolo Lorenzi (ITA) c. (8) Egor Gerasimov (BLR)
(7) Salvatore Caruso (ITA) c. (wc) Ramkumar Ramanathan (IND)
(3) Stefano Travaglia (ITA) bye
Thomas Fabbiano (ITA) c. (5) Yuichi Sugita (JPN)

Secondo turno
(3) Stefano Travaglia (ITA) c. vinc. Ilya Ivashka (BLR)-Evgeny Donskoy (RUS)

DOPPIO
Primo turno
Paolo Lorenzi/Stefano Travaglia (ITA) c. Ricardas Berankis/Evgeny Donskoy (LTU/RUS)

QUALIFICAZIONI
Primo turno
(7) Roberto Marcora (ITA) b. Filippo Baldi (ITA) 63 62
Turno di qualificazione
(7) Roberto Marcora (ITA) c. (2) Blaz Rola (SLO)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi