-
Eventi Internazionali

Masters 1000 Shanghai, le partite per immagini

Rublev batte Coric e spinge il croato fuori dalla top 20. Djokovic si diverte in doppio con Krajinovic e punta al numero 1 a fine anno in singolare. Bautista Agut si prepara giocando a ping pong in cima alla Pearl Tower Shanghai.

di | 08 ottobre 2019

Roger Federer si complica il debutto all'esordio a Shanghai contro Albert Ramos, che l'aveva sconfitto a Shanghai il 13 ottobre 2015. Da allora non si erano più incontrati. Federer chiude 62 76, rimontando da sotto 4-1 nel tiebreak, e centra la vittoria numero 380 in un Masters 1000, una in meno del recordman Rafa Nadal. Lo spagnolo, assente a Shanghai, è inseguito nella Race da Novak Djokovic che si prepara vincendo in doppio con Filip Krajinovic: i momenti divertenti non mancano. Si diverte eccome Andrey Rublev, che domina Borna Coric. Il croato, finalista l'anno scorso, uscirà dalla top 20.

Riparte l'inseguimento di Matteo Berrettini, decimo nella Race, alle ATP Finals: lanciata la sfida a distanza con Goffin, che gli sta davanti di un posto. Bizzarro l'avvicinamento al debutto nel torneo di Bautista Agut, protagonista di un'inusuale sfida a ping pong.

Bautista, finalista nel 2016, affronterà Reilly Opelka che ha eliminato 63 64 il serbo Dusan Lajovic. Avanza anche John Isner, che rimanda la qualificazione alle Next Gen ATP Finals di Alex De Minaur. Lo statunitense vince 76 64 la sfida tra gli ultimi due campioni del torneo di Atlanta. La wild card cinese va avanti di un set e di un break contro Lucas Pouille, ma non riesce a conquistare la prima vittoria ATP in carriera: il francese rimonta e vince 67 64 64.

GUARDA LE FOTO DEGLI INCONTRI DI GIORNATA A SHANGHAI

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi