-
Eventi Internazionali

Pechino: Berrettini-Murray, che primo turno!

Oltre Matteo nel main draw del “China Open” ci sono anche Fabio Fognini e Marco Cecchinato. Cinque i top ten in gara. Nelle qualificazioni fuori all'esordio Andreas Seppi, reduce dai quarti a Zhuhaii

di | 28 settembre 2019

Un primo turno da non perdere quello che vedrà Matteo Berrettini impegnato al “China Open”, torneo Atp 500 dotato di un montepremi di 3.515.225 dollari di scena sui campi in cemento di Pechino, in Cina (combined con un Wta Premiere Mandatory)L il 23enne tennista romano esordirà infatti affrontando Andy Murray, numero 413 Atp, in gara con il ranking protetto (sfida inedita), rientrato nel circuito dopo l'operazione all'anca che lo ha tenuto a lungo fermo.

In tabellone ci sono altri due azzurri: Fabio Fognini, numero 11 del ranking mondiale e sesto favorito del seeding, è stato sorteggiato al primo turno contro il kazako Mikhail Kukushkin, numero 58 Atp (due pari il bilancio dei precedenti), mentre Marco Cecchinato, numero 67 del ranking mondiale, attende un giocatore proveniente dalle qualificazioni.

Si è fermato all'esordio delle qualificazioni Andreas Seppi: il 35enne di Caldaro, numero 74 del ranking mondiale e settima testa di serie delle “quali”, reduce dai quarti a Zhuhai, è stato sconfitto per 63 64, in un’ora e 19 minuti di partita, dal canadese Vasek Pospisil, numero 223 Atp. A fare la differenza un break per set - nel sesto gioco del primo parziale e nel nono gioco della seconda frazione - ma l’altoatesino ha avuto problemi anche in altri cinque turni di servizio (Seppi ha salvato 10 palle-break su 12): Pospisil da parte sua non ha concesso nemmeno una palla-break.

A Pechino sono ben cinque i top ten in gara. A guidare il seeding è l’austriaco Dominik Thiem, numero 5 del ranking mondiale: il 26enne di Wiener Neustadt precede il tedesco Alexander Zverev, numero 6 Atp, il greco Stefanos Tsitsipas, numero 7 Atp, il russo Karen Khachanov, numero 9 Atp e lo spagnolo Roberto Bautista Agut, numero 10 Atp. Il campione in carica è il georgiano Nikoloz Basilashvili.

"SuperTennis", la tv della Fit, trasmette in diretta ed in esclusiva il torneo ATP 500 di Pechino (combined con il Wta Premier Mandatory). Questa la programmazione:
lunedì 30 settembre - LIVE alle ore 06.30 ed alle ore 12.00; differita alle ore 14.00 ed alle ore 19.00; replica alle ore 21.00
martedì 1° ottobre - LIVE alle ore 08.30, alle ore 10.30; differita alle 12.30, alle ore 17.15 ed alle ore 19.00; replica alle ore 23.00
mercoledì 2 ottobre - LIVE alle ore 06.30 ed alle ore 13.30; differita alle ore 19.00 ed alle ore 21.15; replica alle ore 23.00
giovedì 3 ottobre - LIVE alle ore 10.30, alle ore 12.30 ed alle ore 15.00; differita alle ore 19.00; replica alle ore 23.00
venerdì 4 ottobre - LIVE alle ore 08.30 ed alle ore 13.30; differita alle ore 19.00; replica alle ore 23.00
sabato 5 ottobre - LIVE alle ore 10.30 ed alle ore 15.00 (semifinali); replica alle ore 19.00 ed alle ore 23.00
domenica 6 ottobre - LIVE alle ore 13.30 (finale); replica alle ore 22.00


Risultati e tabellone

"China Open"
Atp World Tour 500
Pechino, Cina
30 settembre - 6 ottobre, 2019
$3.515.225 – cemento

SINGOLARE
Primo turno
(8) Matteo Berrettini (ITA)c. (pr) Andy Murray (GBR)
Marco Cecchinato (ITA) c. (q)
(6) Fabio Fognini (ITA) c. Mikhail Kukushkin (KAZ)

DOPPIO
Primo turno
Fabio Fognini/Dominic Tiem (ITA/AUT) c. (wc) Xin Gao/Runhao Hua (CHN)
Matteo Berrettini/Felix Auger-Aliassime (ITA/CAN) c. Karen Khachanov/Andrey Rublev (RUS)

QUALIFICAZIONI
Primo turno
Vasek Pospisil (CAN) b. (7) Andreas Seppi (ITA) 63 64

IL TABELLONE AGGIORNATO

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi