-
Eventi Internazionali

Kenin firma Guangzhou: è il terzo titolo del 2019

Sul cemento cinese la statunitense di origini moscovite mette in bacheca un altro trofeo in una stagione da incorniciare. In finale batte in rimonta la veterana Sam Stosur e si assicura il best ranking

21 settembre 2019

Terzo acuto stagionale e in carriera, per Sofia Kenin che è andata a segno al "Guangzhou International Women’s Open", torneo WTA International dotato di un montepremi di 500mila dollari che si è concluso sui campi in cemento di Guangzhou, in Cina. In finale la 20enne statunitense di origini moscovite, numero 20 Wta e terza favorita del seeding, ha battuto in rimonta per 67(4) 64 62, dopo oltre due ore e mezza di battaglia, la 35enne australiana Samantha Stosur, scesa al numero 129 del ranking mondiale e in gara grazie ad una wild card.

Per la Kenin, che nei quarti aveva fermato la corsa di Jasmine Paolini, si tratta - come detto - del terzo successo in quattro finali disputate quest’anno: in precedenza aveva vinto quelle di Hobart (battendo la Schmiedlova) e Maiorca (superando la Bencic) mentre aveva perso quella di Acapulco (fermata da Yafan Wang). Grazie al successo di Guangzhou Sofia si è assicurata il best ranking: da lunedì salirà al numero 17.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi