-
Eventi Internazionali

San Pietroburgo: Berrettini show, out Caruso

Nel secondo turno dell’Atp 250 che si sta disputando sul veloce indoor della città russa Matteo, terza testa di serie, domina lo spagnolo Carballes Baena. Caruso cede contro il Next Gen norvegese Ruud

19 settembre 2019

In Russia con furore. Matteo Berrettini, numero 13 del ranking mondiale e terza testa di serie, debutta come meglio non potrebbe al “St. Petersburg Open", torneo Atp World Tour 250 con un montepremi di 1.180.000 dollari che si sta disputando sul veloce indoor di San Pietroburgo, in Russia. Il 23enne romano domina 61 62 lo spagnolo Roberto Carballes Baena, numero 77 Atp.

Berrettini conquista così la 40a vittoria dell'anno. Gioca un match autorevole con servizio e dritto, vincendo l'88% di punti con la prima, il 75% con la seconda. Non concede palle break, spegne ogni speranza dello spagnolo che almeno nel secondo set prova a contrastare la maggiore potenza nei primi colpi dell'azzurro. Ma gli manca la spinta per chiudere i game lottati, e il 50% di prime in campo non lo aiuta.

Nei quarti, Berrettini affronterà il qualificato bielorusso Egor Gerasimov, numero 119 del mondo, che ha eliminato 63 61 il mancino francese Adrian Mannarino. Gerasimov, che ha vinto nove delle ultime dieci partite giocate sul duro, ha sconfitto Berrettini nel 2015 nel Challenger di Segovia. L'azzurro si è imposto, sempre in due set, nel confronto più recente ad Andria nel 2016.

Salvatore Caruso, numero 114 Atp, dopo il successo in rimonta (26 63 63 il punteggio) nel derby tricolore con Thomas Fabbiano, numero 92 della classifica mondiale, cede 63 64 al Next Gen norvegese Casper Ruud, numero 60 Atp ed ottava testa di serie: il 20enne di Oslo aveva vinto in due set anche l'unico precedente con il 26enne di Avola, disputato al primo turno del challenger di Noumea (cemento) dello scorso anno. Ruud, che prima di questo torneo non aveva vinto nemmeno una partita indoor nel circuito Atp, raggiunge così i quarti di finale.

"SuperTennis", la tv della Fit, trasmette in diretta ed in esclusiva il torneo ATP 250 di San Pietroburgo. Questa la programmazione:
 venerdì 20 settembre - LIVE alle ore 17.30; differita alle ore 23.00
sabato 21 settembre - differita alle ore 17.00 ed alle ore 23 .00 (semifinali)
domenica 22 settembre - differita alle ore 20.00 (finale)


Risultati e tabellone

"St Petersburg Open"
ATP World Tour 250
San Pietroburgo, Russia
16 - 22 settembre, 2019
$1.180.000 - veloce indoor

SINGOLARE
Primo turno
(wc) Evgeny Donskoy (RUS) b. (LL) Matteo Viola (ITA) 62 61
(3) Matteo Berrettini (ITA) bye
(7) Adrian Mannarino (FRA) b. Stefano Travaglia (ITA) 75 62
Salvatore Caruso (ITA) b. Thomas Fabbiano (ITA) 26 63 63
(6) Mikhail Kukushkin (KAZ) b. (wc) Jannik Sinner (ITA) 63 76(4)

Secondo turno
(3) Matteo Berrettini b. Roberto Carballes Baena (ESP) 61 62
(8) Casper Ruud (NOR) b. Salvatore Caruso (ITA) 63 64

Quarti
(3)Matteo Berrettini c. (q) Egor Gerasimov (BLR)

DOPPIO
Primo turno
Frederik Nielsen/Tim Puetz (DEN/GER) b. Stefano Travaglia/Marton Fucsovics (ITA/HUN) 64 64
Matteo Berrettini/Simone Bolelli (ITA) b. (3) Roman Jebavy/Philipp Oswald (CZE/AUT) 62 62

Quarti
Matteo Berrettini/Simone Bolelli (ITA) b. Frederik Nielsen/Tim Puetz (DEN/GER) 64 46 10-7

Semifinali
Matteo Berrettini/Simone Bolelli (ITA) c. (2) Sander Gille/Joran Vliegen (BEL)

QUALIFICAZIONI
Primo turno
Matteo Viola (ITA) b. (wc) Alexander Vasilenko (RUS) 62 57 62

Turno di qualificazione
(4) Ilya Ivashka (BLR) b. Matteo Viola (ITA) 64 62

 

IL TABELLONE AGGIORNATO

96fda67a-148b-401b-9b84-a64b36ddd631
Play

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi