-
Eventi Internazionali

Paolini, una vittoria che vale il best ranking

Nel Wta International di Guangzhou la toscana, promossa dalle qualificazioni, conquista i quarti di finale superando in tre set la cinese Saisai Zheng, n.37 Wta e sesta testa di serie: Jasmine (già certa di ritoccare il proprio record in classifica) sfiderà l'americana Kenin

19 settembre 2019

Bel successo di Jasmine Paolini, che centra per la terza volta in carriera i quarti di finale nel circuito maggiore al "Guangzhou International Women’s Open", torneo WTA International dotato di un montepremi di 500mila dollari in corso sui campi in cemento di Guangzhou, in Cina. La 23enne di Castenuovo di Garfagnana, numero 126 del ranking mondiale, passata attraverso le qualificazioni, dopo il successo per 36 63 63 sulla slovena Tamara Zidansek, 21enne di Postumia, numero 67 Wta, al secondo turno ha superato in tre set anche la cinese Saisai Zheng, numero 37 del ranking mondiale e sesta favorita del seeding: 75 36 75 il punteggio con cui, in due ore e 42 minuti, si è imposta la giocatrice azzurra, cogliendo il secondo successo in carriera su una top 50, risultato che le consentirà di migliorare il proprio best ranking (era il 117esimo posto, salirà come minimo al numero 113).

Nel primo testa a testa tra le due la tennista toscana è partita con il piede giusto, strappando il servizio all’avversaria e salendo sul 4-1. Un turno poco efficace le è costato il contro-break della Zheng, risalita su 3-4. Paolini le ha tolto di nuovo la battuta, andando a servire per il set, ma nel momento chiave sul 30-15 ha perso ritmo al servizio (doppio fallo e pochissime prime in campo) consentendo alla cinese di recuperare e completare la rimonta (5-5). Però Jasmine, con una vistosa fasciatura alla coscia sinistra, non si è fatta condizionare, ha ripreso a spingere e incamerato la prima frazione, con un break a zero grazie a un diritto vincente e a due volée sbagliate dall’asiatica. In avvio di secondo set la 25enne di Guangzhou, più intraprendente, è salita su 2-0, con due chance per il doppio break cancellate dall’azzurra, capace poi di riagganciare Zheng sul 2-2 e portarsi di nuovo avanti nel punteggio. La cinese con un “ace sporco” ha annullato una pericolosa palla per il 4-2 alla Paolini e dallo scampato pericolo conquista quattro game di fila portando la sfida al terzo. Con un rovescio lungo Paolini ha consegnato il break alla cinese (2-0), confermato per il rapido 3-0. La 23enne di Castenuovo di Garfagnana ha reagito, risalendo fino al 3-3, vedendosi pure cancellare una opportunità per il sorpasso dall’avversaria con un coraggioso ed efficace serve and volley. Sul 5-5 Jasmine ha ancora le energie per spingere da fondo, specie con il dritto, convertendo la terza palla break. E, dopo aver cancellato una palla del 6-6, l’azzurra ha sfruttato il primo match point (rovescio in rete della cinese).

"Sono davvero molto contenta per come sto giocando in questo torneo, dove sono partita dalle qualificazioni - le prime parole a caldo della Paolini, intervistata in campo - e in questi due turni di tabellone principale sono riuscita a superare avversarie più quotate di me in classifica. Ero già stata a Guangzhou due anni fa e mi piace, sia la città che questi campi. Speriamo di poter proseguire questa bella avventura..."

Nei quarti di finale - giovedì - la Paolini sfiderà la statunitense Sofia Kenin, numero 20 della classifica mondiale e terza favorita del seeding: la 20enne nata a Mosca si è aggiudicata l’unico precedente, quest’anno a Roma, al primo turno degli Internazionali BNL d’Italia.

"SuperTennis", la tv della Fit, trasmette in diretta ed in esclusiva il torneo WTA International di Guangzhou. Questa la programmazione:
mercoledì 18 settembre -
differita dalle ore 19.30
giovedì 19 settembre - differita dalle ore 19.45
sabato 21 settembre - differita alle ore 03.00


 

Risultati

"Guangzhou International Women’s Open"
WTA International
Guangzhou, Cina
16 - 22 settembre, 2019
$500.000 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
(q) Jasmine Paolini (ITA) b. Tamara Zidansek (SLO) 36 63 63

Secondo turno
(q) Jasmine Paolini (ITA) b. (6) Saisai Zheng (CHN) 75 36 75

Quarti
(q) Jasmine Paolini (ITA) c. (3) Sofia Kenin (USA)

QUALIFICAZIONI
Primo turno
(3) Jasmine Paolini (ITA) b. En-Shuo Liang (TPE) 64 57 64
(6) Katarina Zavatska (UKR) b. (wc) Sara Errani (ITA) 62 62

Turno di qualificazione
(3) Jasmine Paolini (ITA) b. (8) Dalila Jakupovic (SLO) 46 61 64


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi