-
Eventi Internazionali

Alle 20.30 SuperMatteo a SuperTennis: dagli US Open all'amore...

Uno speciale-intervista con Berrettini, oggi n.13 del mondo, dopo la grande impresa delle semifinali agli Us Open e prima che parta per la rincorsa alle Atp Finals di Londra. A cominciare con il torneo di San Pietroburgo in programma la prossima settimana (e trasmesso da noi). Il romano ha confermato il suo legame sentimentale con l'australiana Tomljanovic

15 settembre 2019

Arriva SuperMatteo. Viene a trovarci. SuperTennis ha ospitato Matteo Berrettini, fresco semifinalista gli Us Open e n.13 del mondo, per uno speciale-intervista “SuperMatteo a SuperTennis” che andrà in onda domenica 15 settembre alle ore 12.00 (e verrà replicato alle 20.30 e lunedì 16 alle 23.00).

Il 23enne romano, seguito da Vincenzo Santopadre e Umberto Rianna, grazie alle splendide prestazioni di Flushing Meadows, alle spettacolari vittorie su Andrey Rublev e Gael Monfils, è attualmente n. 9 della "Race To London", staccato di soli 20 punti dal giapponese Kei Nishikori, n. 8.

Questo significa che gli si sono aperte all’improvviso le porte per sognare un posto alle Nitto Atp Finals, il masters di fine stagione che si disputerà a Londra dal 10 al 17 novembre con in campo gli otto migliori giocatori dell’anno.

Certo, ha concorrenti agguerritissimi (lo spagnolo Roberto Bautista Agut e Nishikori che lo precedono; il tedesco Alexander Zverev, il belga David Goffin, e il francese Gael Monfils che lo seguono da vicino) ma, come ha detto il suo allenatore, “a questo punto sarebbe un delitto non provarci”.

Comunque vada, quella di domenica è un’occasione unica per incontrare e conoscere meglio un giovane giocatore che ha già lasciato un segno nella storia del nostro tennis e ha tutte le carte in regola per mandare in archivio tanti vecchi record che, in campo maschile, risalgono agli Anni Sessanta e Settanta. Nel corso della chiacchierata a SuperTennis Matteo ha confermato il suo legame sentimentale con la tennista australiana (ma è di origini croate) Alja Tomljanovic: "E' nato tutto a Wimbledon: ci stiamo frequentando e stiamo bene insieme. Mi ha fatto piacere che sia venuta nel mio box durante l'incontro con Rublev a New York ed anche io sono andato a vedere un suo match. Ci stiamo ritagliando del tempo insieme anche se non è facile per i tanti impegni di entrambi".

“SuperMatteo a SuperTennis” lancia una settimana d’eccezione sul nostro canale televisivo ( e in streaming sul nostro sito): trasmetteremo infatti sia il torneo Atp di San Pietroburgo dove Berrettini andrà a caccia di punti importantissimi (e Jannik Sinner avrà una wild card per il tabellone principale) sia le tre attesssime giornate di gara della Laver Cup 2019.

Da venerdì 20 a domenica 22 settembre a Ginevra, per la terza edizione della Laver Cup, sfida tra Europa e Resto del mondo, ideata da Roger Federer con la sua società Team 8, si affronteranno due squadre da sogno.

Quest’anno, a rappresentare il nostro continente, in maglia blu, oltre a Roger Federer, Rafael Nadal, Stefanos Tsitsipas, Dominic Thiem e Alexander Zverev ci sarà per la prima volta il nostro Fabio Fognini, attuale n. 11 del mondo.

I “ragazzi” di capitan Bjorn Borg troveranno dall’altra parte della rete (in maglia rossa e guidati da John McEnroe): Milos Raonic, John Isner, Nick Kyrgios, Denis Shapovalov, Jack Sock e Taylor Fritz. Uno spettacolo di altissima classe per una sfida che SuperTennis trasmetterà in diretta a partire dalla prima giornata.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi